El Brujo

La piramide di El Brujo o Huaca Cortada fu uno dei luoghi più frequentati anticamente dai curanderos della costa Nord e Sud, che qui si ricaricavano di energia per poi svolgere il loro lavoro. Gli abitanti della valle di Chicama, raccontano ancora oggi che da questa huaca uscì un carro carico di oro che scomparve nel mare. Altri, raccontano che dalla piramide estrassero una campana d’oro, che, dopo essere stata contesa tra le due comunità locali, scomparve nel monte Campana. Sono altre due le piramidi che costituiscono questo complesso archeologico: la Huaca Prieta, considerata la più antica testimonianza archeologica della costa e forse la più suggestiva; e la Huaca Cao Viejo o Huaca Blanca, l’unica visitabile

Commenta

Articoli che potrebbero piacerti
Trujillo Chan Chan

Nelle vicinanze di Trujillo, si trovano le rovine archeologiche di Chan Chan, l’antica capitale del leggendario regno Chimù. È il più grande sito archeologico del Sud America

Tlatelolco

Un team di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Antropologia e Storia del Messico (INAH) ha scoperto un tempio dedicato a Ehécatl, una delle sembianze di Quetzalcoatl

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Continua a seguirci su