https://www.tour2000.it?p=26063
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Uno stile raffinato, curato e attento al più piccolo dettaglio; un percorso culturale e paesaggistico in luoghi di bellezza indiscussa, per chi ama lo charme, l’eleganza e l’esclusività, ma al contempo essere perfettamente integrato nell’ambiente naturale.

Caratteristiche del viaggio

  • Approfittare delle esclusive escursioni con guida privata in italiano a bordo di veicoli 4×4
  • Gustare dei piatti tipici in un viaggio gastronomico indimenticabile
  • Passeggiare nel deserto di Atacama, il più arido al mondo
  • Esplorare i ghiacciai della Patagonia Cilena
  • Ammirare le spettacolari cascate di Iguazù da diversi punti di osservazione
Prenotando con noi il tuo viaggio in Argentina e in Brasile supporti il Progetto Scuola Brasile e Argentina di MAIS ONLUS, aiutando un bambino ad accedere all’istruzione.

giorno 1

ITALIA – SANTIAGO

Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Santiago. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 2

ARRIVO A SANTIAGO

Arrivo. Trasferimento e sistemazione in hotel (early check-in su richiesta e soggetto a disponibilità). Nel pomeriggio camminata per il centro della città con visita della Cattedrale e del Palazzo del Governo “La Moneda” (ingresso non previsto), il “paseo” Ahumada, il quartiere di Bellavista e quello residenziale con eleganti palazzi, cuore commerciale finanziario di Santiago. In seguito si raggiunge la collina di San Cristobal (o simile) da dove si può godere di una magnifica vista panoramica della città di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Pernottamento.

SANTIAGO Santiago, la capitale, adagiata nella valle centrale del Paese e circondata dalle montagne della cordigliera delle Ande è il centro politico, amministrativo e culturale del Cile. A causa dei numerosi terremoti la città ha subito nel corso degli anni notevoli cambiamenti e oggi edifici storici lasciano spazio a grattacieli e moderni centri commerciali. Il cuore del centro storico si sviluppa intorno alla vivace Plaza de Armas, dove si affacciano la Cattedrale, il Correo Central, il Palazzo della Real Audencia, in passato utilizzato come governo e il Municipio. Nelle vicinanze si trovano il Paseo Ahumada, la via commerciale pedonale piena di negozi, bar e ristoranti, il Palacio de la Moneda, in stile neoclassico progettato nel 1785, il Palazzo Cousiño appartenente alla famiglia Cousiño-Goyenechea, tra le più facoltose dell’epoca e il Teatro Municipale, un vero gioiello architettonico. Da non perdere la visita del Mercado Central, costruito alla fine dell’800, in bella struttura di ferro importata dall’Inghilterra che oggi ospita il pittoresco mercato del pesce dove si trovano ristoranti che offrono ottimi piatti. A nord, al di là del Rio Mapocho, si può raggiungere il Cerro San Cristóbal, che offre una strepitosa vista della città. Ai suoi piedi, il Barrio Bellavista è pieno di caffè, ristoranti, bar e club alla moda e ospita La Chascona, la casa-museo del poeta Pablo Neruda. Il frizzante e mondano quartiere di Lastarria è un’oasi nascosta nel centro della città, con ristoranti, teatri, gallerie d’arte e boutique di designer emergenti. Nel quartiere di Barrio Italia dove si stabilirono gli artigiani immigrati nel 19° secolo, è un susseguirsi di negozi di antiquariato con bei mobili e simpatici oggetti, gallerie d’arte, bar e ristoranti tradizionali. Per gli amanti della storia e della cultura imperdibile è il Museo della Memoria e dei Diritti Umani, dedicato ai fatti accaduti durante la dittatura di Pinochet, il Museo Nazionale de Bellas Artes, che espone opere di artisti cileni tra i quali Roberto Matta e Claudio Bravo e il MAC (Museo di Arte Contemporanea) che espone fotografie, sculture e opere di artisti cileni e non solo. Negli ultimi anni, Santiago ha avuto una grande rinascita nel campo delle arti, della cultura e della vita sociale, con la comparsa di nuove gallerie d'arte dove espongono artisti emergenti, musei e ristoranti trendy, trasformandosi in una delle capitali più attraenti e vive dell’America Latina.

giorno 3

SANTIAGO – VINA DEL MAR – VALPARAISO - SANTIAGO

| Prima Colazione |

Partenza verso la costa per la visita di Valparaiso, con il suo incredibile centro storico patrimonio Unesco, con le caratteristiche case colorate lungo viuzze ripidissime, e una delle case museo di Pablo Neruda, la Sebastiana, al cospetto di un paesaggio unico. Rientro a Santiago nel pomeriggio, con sosta lungo il percorso nella valle di Casablanca, terra di vigneti e vini famosi in tutto il mondo, per una visita con degustazione a una delle rinomate cantine.

giorno 4

SANTIAGO - CALAMA - SAN PEDRO DE ATACAMA

Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo per Calama. Arrivo. Giornate dedicate alle esplorazioni nel deserto di Atacama, da concordare direttamente in arrivo; possibilità di visitare lagune andine a oltre 4.000 m slm, deserti di sale, geyser, siti archeologici, il pueblo di San Pedro de Atacama, o ammirare il cielo nel luogo con il minor inquinamento luminoso al mondo

SAN PEDRO DE ATACAMA (altitudine: 2440 m.slm) Il pittoresco villaggio di San Pedro de Atacama si trova a 2440 mslm e si è trasformato nel corso degli ultimi anni da cittadina mineraria in zona turistica, con viali alberati, case di adobe, un’antica piazza dove si affacciano l’edificio municipale e la chiesa di San Pedro risalente al 1774, ristoranti, negozietti di artigianato e l’imperdibile Museo Arqueológico R. P. Gustavo Le Paige che raccoglie più di 380.000 reperti provenienti dalla regione e risalenti alla cultura atacameña. Il paese è un ottimo punto di partenza per visitare le bellezze naturalistiche della zona: Il salar de Atacama, il lago salato più grande del Cile nasconde splendidi luoghi come la laguna Chaxa e Cejar popolate da colonie di fenicotteri rosa e circondate dalla cordigliera con l’imponente vetta del vulcano Licancabur; le lagune Miscanti e Meñiques, due incantevoli laghi a più di 4.000m d’altezza, con acque blu zaffiro facenti parte della Riserva Nazionale Los Flamencos.
San Pedro de Atacama è famosa anche per avere i cieli più limpidi del mondo con più di 330 notti serene che permettono di osservare impressionanti spettacoli stellari. Per questo motivo, oltre all’assenza di contaminazione luminosa del deserto, in questa zona è stato costruito il radiotelescopio più grande e potente del mondo EL ALMA.

giorno 5

SAN PEDRO DE ATACAMA

| Prima Colazione | Pranzo | Cena |

Giornata dedicata alle esplorazioni nel deserto di Atacama.

DESERTO DI ATACAMA Il deserto di Atacama, il più lungo e arido della Terra, si estende da La Serena fino a Iquique e Arica ed è delimitato a ovest dall’Oceano Pacifico e ad est dalle Ande. Tutta l’area è un susseguirsi di paesaggi aridi che comprendono laghi salati, geysers, acque termali, inaspettate oasi e lagune, deserti sabbiosi, cime rocciose, vulcani attivi e canyon scolpiti dal vento che offrono uno scenario quasi marziano.

giorno 6

SAN PEDRO DE ATACAMA

| Prima Colazione | Pranzo | Cena |

Giornata dedicata alle esplorazioni nel deserto di Atacama,

GEYSERS DEL TATIO (altitudine: 4300 m.slm): Sul confine boliviano, a 4300 metri di altezza sul livello del mare, si incontra un'ampia distesa di geyser che offre uno spettacolo suggestivo: i Geysers del Tatio, che prendono il nome dal vicino vulcano Tatio.
Il geyser è un fenomeno della natura abbastanza raro in quanto richiede una serie di condizioni climatiche e geologiche riscontrabili solo in poche aree del pianeta, tra queste il Cile; la combinazione di acqua bollente e aria ghiacciata permette la formazione dei geyser con eruzioni che possono arrivare fino ai 6 metri di altezza.
All’alba, i Geysers del Tatio si possono osservare nella loro massima attività: incredibili colonne d’acqua e vapore scintillano nella luce del mattino.

giorno 7

SAN PEDRO DE ATACAMA – CALAMA - SANTIAGO

| Prima Colazione |

Trasferimento all’aeroporto di Calama. Partenza con volo per Santiago del Cile. Arrivo. Trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

giorno 8

SANTIAGO – PUNTA ARENAS – PARCO NAZIONALE TORRES DEL PAINE

| Prima Colazione | Cena |

Trasferimento all’aeroporto Partenza per Punta Arenas. Arrivo. Trasferimento nel Parco nazionale Torres del Paine e sistemazione all'hotel Awasi Patagonia. Cena e pernottamento.

PUERTO NATALES Puerto Natales a 250 km a nord di Punta Arenas, adagiata sulle sponde del canale Señoret e circondata da alte vette, è la base per effettuare le due più importanti escursioni della zona: la visita al Parco Nazionale Torres del Paine e la navigazione lungo il fiordo Ultima Speranza e il río Serrano fino ad arrivare ai Ghiacciai Balmaceda e Serrano, tra i più spettacolari dell’area.

giorno 9

PARCO NAZIONALE TORRES DEL PAINE

| Prima Colazione | Pranzo | Cena |

Giornata dedicata alle esplorazioni nel Parco nazionale Torres del Paine, da pianificare direttamente in arrivo

PARCO NAZIONALE TORRES DEL PAINE Dichiarato Riserva della Biosfera dell’Umanità nel 1978, il Parco Nazionale Torres del Paine ha un estensione di 181.000 ettari e racchiude un ecosistema unico, composto da antiche foreste, vallate, ghiacciai, tra cui il Grey, appartenente al campo de hielo Patagonico Sur, fiumi, laghi (il Grey, il Pehoé, il Nordenskjöld e il Sarmiento) e l’impressionante complesso che comprende i Cerros del Paine, le Torres del Paine e i Cuernos del Paine. L’aerea è abitata da 26 specie di mammiferi come volpi, guanaco, huemul, puma e da 118 specie di uccelli tra cui condor, fenicotteri, cigni dal collo nero e ibis. Anticamente la zona era popolata da comunità indigene nomadi come i Tehuelche, gli Ona e i Yámana che arrivarono nella zona alla ricerca di risorse naturali. I Tehuelche vedendo l’incredibile profilo del complesso montagnoso lo chiamarono “paine” che nella loro lingua significa blu (il colore predominante che riconobbero in lontananza). Solo nel 1879 arrivò il primo turista alle Torres del Paine, Lady Florence Dixie, scozzese, amante dell’avventura, che con il suo gruppo di amici viaggiò all’interno del parco. Lady Dixie in seguito alla visita, pubblicò il libro “Across Patagonia” con il racconto della spedizione e questo attirò numerosi scienziati, interessati alla geologia e geografia dell’area, oltre al missionario Alberto Maria Agostini, grande appassionato di montagna che esplorò il parco e intrecciò rapporti di amicizia con le locali comunità indigene patagoniche.

giorno 10

PARCO NAZIONALE TORRES DEL PAINE

| Prima Colazione | Pranzo | Cena |

Giornata dedicata alle esplorazioni nel Parco nazionale Torres del Paine.

giorno 11

PUERTO NATALES - PUNTA ARENAS - SANTIAGO

| Prima Colazione |

Trasferimento all’aeroporto di Punta Arenas. Partenza per Santiago del Cile. Arrivo. Trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

giorno 12

SANTIAGO – PUERTO IGUAZÚ

| Prima Colazione | Cena |

Partenza con volo per Buenos Aires. Arrivo. Partenza con volo di linea per Puerto Iguazù. Arrivo e trasferimento e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

PARQUE NACIONAL IGUAZU I primi europei ad incontrare le cascate furono i membri di una spedizione spagnola nel 1542. Esse furono quindi dimenticate per quasi 500 anni e oggi sono una delle maggiori attrazioni dell’America Latina.
Il Parco Nazionale di Iguazú, dichiarato patrimonio Naturale dell’Umanità dall’Unesco, è una delle meraviglie naturali del pianeta. La parola Iguazú in lingua guaranì significa ‘grande acqua’. Le cascate si estendono in un territorio al confine tra Argentina, Brasile e Paraguay e sono circondate da una rigogliosa giungla, habitat di numerose specie di uccelli, farfalle e mammiferi. La visita delle cascate è un incredibile spettacolo del fiume che si tuffa da un anfiteatro semicircolare formando 275 salti che si possono ammirare dalle passerelle e dai belvedere da varie angolazioni.
La stragrande maggioranza delle cascate si trovano dalla parte argentina, all'interno del Parque Nacional Iguazú, anch’esso ricchissimo di flora e fauna uniche, visitabile grazie ad un sistema di passerelle e sentieri nella foresta che permettono di vivere un’esperienza straordinaria.
In uno dei punti più impressionanti si trova la Garganta del Diablo raggiungibile a bordo di un caratteristico trenino, il Tren de la Selva, proseguendo poi a piedi fino ad una piattaforma panoramica e ammirare la potenza dell’acqua che si precipita con un boato incredibile per 70 metri.

giorno 13

PUERTO IGUAZÚ

| Prima Colazione | Pranzo | Cena |

Intera giornata di visita delle cascate dal lago Argentino. Ubicate nel Parco Nazionale Iguazu, dichiarate Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco e considerate una delle sette meraviglie del mondo. Iguazu significa “grande acqua” in lingua guaranì e sono una colossale meraviglia: 275 cascate di più di 70 metri. All’ingresso del Parco si sale sul “Tren de la Selva” un trenino ecologico che penetra nella foresta fino alla “Garganta del Diablo” dove inizia il percorso sulle passerelle per arrivare ad ammirare lo spettacolo naturale più stupefacente dell’Argentina.

giorno 14

PUERTO IGUAZU - ITALIA

| Prima Colazione |

Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per Buenos Aires. Arrivo e coincidenza con volo di linea intercontinentale per l'Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 15

ARRIVO IN ITALIA

Quote per persona, a partire da:

PartenzaCamera doppia
Dal 1 Gennaio 2022 al 31 Dicembre 2022€ 13.480

Note

Partenze individuali garantite minimo 2 partecipanti, con assistenza di guide locali parlanti italiano (con eccezioni)

HOTEL PREVISTI CATEGORIA LUSSO
Santiago / Ritz *****Dlx 
San Pedro Atacama / Awasi Atacama *****
Torres Del Paine / Awasi Patagonia  *****
Puerto Iguazú’ / Awasi Iguazú *****

 


La quota comprende

  • Voli interni e tasse aeroportuali
  • Franchigia bagaglio
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia
  • Trattamento indicato nel programma
  • Tutte le escursioni con assistenza di guide private in italiano, esclusive per i clienti Awasi nei lodge
  • Trasferimenti con mezzi privati
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Polizza Viaggi rischio Zero
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione
  • Assistenza H24

La quota non comprende

  • Voli e tasse aeroportuali
  • Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • Garanzia Prezzo Sicuro
  • Bevande, extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
Richiedi maggiori informazioni





    Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
    Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

    Cerca l'agenzia più vicina a te

    Altri viaggi che potrebbero interessarti

    Un viaggio che racconta di meravigliosi luoghi da scoprire e di una natura imponente, che con la sua logica e le sue leggi promette di non deludere mai.

    Durata: 15 giorni / 12 notti

    da € 7.690 - Voli intercontinentali esclusi

    Un’esperienza in grado di soddisfare le aspettative dei più attenti viaggiatori che desiderano contemplare la natura anche attraverso il lusso e il design.

    Durata: 16 giorni / 13 notti

    da € 10.690 - Voli intercontinentali esclusi

    Un itinerario che tocca i temi cult di un viaggio in Argentina: il Vino, il Tango, la Natura

    Durata: 10 giorni / 7 notti

    da € 1.870 - Voli intercontinentali esclusi

    Un itinerario alla scoperta degli incantevoli paesaggi del territorio argentino.

    Durata: 14 giorni / 11 notti

    da € 4.490 - Voli inclusi - CONFERMA IMMEDIATA!!!

    Articoli che potrebbero piacerti
    Alma Osservatorio Astronomico

    Negli ultimi decenni il Cile è diventato leader mondiale nell’astronomia e ospita la maggior parte dei più potenti osservatori astronomici terrestri della terra.

    Moon Valley in Atacama Desert

    Il deserto di Atacama, il più lungo e arido della Terra, si estende da La Serena fino a Iquique e Arica ed è delimitato a ovest dall’Oceano Pacifico e ad est dalle Ande.

    Non perderti le nostre offerte!

    Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

    Tour 2000 Srl
    Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
    P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
    R.E.A. AN 131683 c.d. SDI KRRH6B9
    Capitale Sociale € 100.000,00


    Ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx
    Continua a seguirci su