https://www.tour2000.it?p=154
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Un viaggio unico e sorprendente che visita le zone centrali del Paese, attraverso la Penisola di Azuero, Playa El Arenal ed il Darien fino ad arrivare a Yaviza, l’ultima frontiera, al confine con la Colombia.

Caratteristiche del Viaggio

  • Visitare il Casco Viejo di Città di Panama e le chiuse del Canale
  • Scoprire Isla Iguana e il suo incredibile mondo sottomarino
  • Incontrare le antiche comunità indigene del Darièn e scoprire la leggendaria foresta
  • Esplorazione in barca del golfo di San Miguel
  • Visita di Yaviza, l’ultima frontiera, tra foreste, fiumi e piccoli villaggi prima del confine con la Colombia

1° giorno

ITALIA – CITTA’ DI PANAMA

Partenza con volo di linea intercontinentale per la Città di Panama, sensuale, frizzante, dinamica, cosmopolita, è la città più moderna dell’America centrale ma non ha mai perso l’anima latina con i colori e i profumi dei mercati, i ritmi della “salsa” ed il caotico traffico. Trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

2° giorno

CITTA’ DI PANAMA

| Prima colazione |

In mattinata visita del Canale di Panama, un’opera ingegneristica maestosa, la più grande e costosa impresa umana dell’epoca, già sognato da Balboa fin dal 1513 (l’esploratore spagnolo che attraversò per primo l’istmo centroamericano). Sosta al Centro Visitatori che si affaccia sulle Chiuse di Miraflores e permette l’osservazione del passaggio delle navi e del funzionamento del canale. Proseguimento per la Calzada de Amador che offre uno dei panorami più spettacolari della città. Nel pomeriggio passeggiata nel Casco Viejo, il centro storico della città, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, con la visita della Chiesa San Josè, Plaza Francia con i bei palazzi che la circondano e il Palazzo Presidenziale.

PANAMA CITY La città di Panamá, sensuale, frizzante, dinamica, cosmopolita, è la città più moderna dell’America centrale senza aver perso l’anima latina con i colori e i profumi dei mercati, i ritmi della “salsa” ed il caotico traffico. Da sempre crocevia di commercio, melting-pot di culture e comunità di ogni provenienza, fu fondata nel 1519 alla foce del Río Abajo, in un’ampia baia sul Pacifico, da dove si spostavano i tesori e l’oro delle colonie spagnole attraverso il Camino Real, fino ai Caraibi per essere imbarcati verso la Spagna. Il pirata Henry Morgan non tardò a scoprire la rotta e l’importanza della città, l’attaccò e saccheggiò varie volte fino a quando nel 1671, la incendiò definitivamente lasciandosi alle spalle solo fumo e rovine. A quel punto gli spagnoli decisero di spostare la città sul promontorio di San Felipe, conosciuto oggi come il Casco Viejo, difendendola con spesse mura fortificate. L’eclettica fusione di architettura coloniale, neoclassica e francese del centro storico è il risultato dell’influenza, non solo della colonizzazione spagnola, ma del condizionamento avvenuto durante la corsa all’oro della California, con la costruzione del Ferrocarril de Panama, la ferrovia che nel 1855 collegò Panama con l’Atlantico. Inoltre l’arrivo della Compagnie Universelle du canal Interocéanique, nel 1880, aggiunse un tocco parigino e un sapore di New Orleans alla città.

3° giorno

CITTA’ DI PANAMA – CHITRE’

| Prima colazione |

Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Chitrè. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pomeriggio dedicato alla visita dell’Hacienda San Isidro, dove si produce il miglior Rum di Panama. Don Josè Varela, il fondadore, nel 1936 inizia a distillare il succo della canna per produrre liquori e da allora, quella passione, dedizione e conoscenza si sono tramandate per 3 generazioni, mantenendo tradizioni, i migliori ingredienti e un processo di lento invecchiamento fino ad ottenere un raffinato Rum. Visita delle piantagioni e della fabbrica, dove si potranno osservare i vari processi produttivi: l’estrazione del succo, la fermentazione e la distillazione.
Pernottamento.

PENISOLA DI AZUERO La zona centrale di Panama, tra le meno conosciute del paese racchiude le provincie di Coclé, Veraguas e la Penisola di Azuero. Regioni ricche di folclore, abili artigiani, piccoli musei, chiese e residenze coloniali, magnifici panorami montani, foreste con un’esuberante fauna e flora, un’incredibile costa pacifica che ospita parchi marini protetti, barriere coralline e spiagge remote.
La Penisola di Azuero è l’anima di Panama, famosa per le produzioni artigianali ed il folclore, dove sono celebrate le migliori manifestazioni religiose e feste del paese. Las Tablas è famosa per il suo carnevale e per il Festival della Pollera, caratterizzato dalla sfilata di circa 1000 ragazze vestite con le polleras, l’abito tradizionale originario della Spagna all’epoca della conquista, realizzato rigorosamente a mano, che può richiedere anche più di un anno per essere confezionato. Los Santos è la città da dove iniziò la rivoluzione per l’indipendenza dalla Spagna ed è famosa per la festa del Corpus Christi, contraddistinto dal ballo dei “diablos sucios” (diavoli sporchi) che indossano delle maschere in carta pesta a forma di demoni o animali e rappresentano il male e il “diablo blanco” (diavolo bianco), l’arcangelo Gabriele che rappresenta il bene. Caratteristici alcuni villaggi come Parita, a pochi chilometri da Chitré, risalente al XVII secolo con le vie fiancheggiate da edifici coloniali e dipinti in tonalità pastello e Pedasí, sonnolento villaggio di pescatori, punto di partenza per la scoperta dell’Isla Iguana. L’isola è una riserva che protegge 16 ettari di barriera corallina con 17 specie di coralli e una miriade di pesci tropicali con le calde acque popolate dalle megattere da luglio a ottobre, insieme alla più grande colonia di fregate di Panama. Proseguendo lungo strade in terra battuta, si raggiungono inoltre solitarie spiagge come Playa Los Destiladeros o Venao, amata dai surfisti e Isla Cañas, dove da fine luglio a novembre, migliaia di tartarughe vengono a depositare le uova lungo i 14 km di spiaggia.

4° giorno

CHITRE’

| Prima colazione |

Intera giornata di escursione alla scoperta della Penisola di Azuero con la visita del Museo del Parco Archeologico El Caño, un antico centro cerimoniale che comprende decine di colonne di pietra e un piccolo museo che espone ceramiche, punte di frecce e pietre scolpite, riconducibili a una civiltà antica di 5000 anni. In seguito sosta a Natà de Los Caballeros, fondata dagli spagnoli il 20 maggio 1520, famosa per la bella chiesa coloniale, la più antica del paese. Il tour continua per Aguadulce, la città dello zucchero e del sale, infatti la zona è famosa per le coltivazioni di canna da zucchero e per le saline, dove il sale viene ancora estratto artigianalmente. Infine visita di Parita, un gioiello coloniale dove il tempo sembra essersi fermato.
Pernottamento.

5° giorno

CHITRE’ – ISLA IGUANA – CHITRE’

| Prima colazione | Pranzo |

Intera giornata di escursione a Isla Iguana. Trasferimento a Playa el Arenal, nel pittoresco paesino di Pedasí e partenza in lancia per l’Isola che dista 8 km dalla costa. Passeggiata lungo il sentiero che collega le spiagge di El Faro e El Cirial per ammirare la ricchezza della flora e fauna, per continuare con l’esplorazione del ricco mondo sottomarino con un percorso guidato di snorkeling.

Attenzione: da fine luglio ad ottobre si consiglia l’escursione per l’avvistamento delle balene e per l’osservazione delle deposizione delle uova di tartaruga a Isla Cañas.
Pernottamento.

6° giorno

CHITRE’ – CITTA’ DI PANAMA

| Prima colazione |

Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Città di Panama. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.

7° giorno

CITTA’ DI PANAMA – DARIEN – METETI’

| Prima colazione | Pranzo | Cena |

In mattinata partenza per il Darién, uno dei luoghi più nascosti di Panama e importante per l’osservazione della natura nella foresta impenetrabile e il contatto con le popolazioni indigene native che custodiscono antiche tradizioni. Raggiunta la cittadina di Santa Fe ci si addentra nella foresta lungo una strada sterrata fino ad arrivare al piccolo villaggio Wounaan di Boca de Lara e incontro con la comunità. In seguito escursione in canoa per osservare le tecniche di pesca e camminata nella foresta alla scoperta di piante medicinali e della ricca fauna. Proseguimento per Meteti e sistemazione in semplice Lodge con servizi essenziali.

8° giorno

METETI’ – GOLFO DI SAN MIGUEL – METETI’

| Prima colazione | Pranzo | Cena |

Trasferimento a Puerto Quimba, un porticciolo sulle sponde del Rio Sabanas, e partenza in barca per l’esplorazione del Golfo di San Miguel attraverso piccoli canali dove, tra le enormi mangrovie vivono martin pescatori, ibis bianchi, aironi azzurri e trampolieri. Visita del Forte di San Carlo, in posizione strategica per proteggere le navi spagnole che trasportavano l’oro estratto nelle miniere della zona e proseguimento per La Palma, la capitale della regione, ubicata sulla punta di una penisola nel delta del fiume Tuira. Il piccolo borgo è abitato dai cimarrones, discendenti africani, scappati dalla schiavitù e dediti alla pesca e dagli indigeni embera-wounaan.

9° giorno

METETI’ – FIUME CHUCUNAQUE – METETI’

| Prima colazione | Pranzo | Cena |

Intera giornata di escursione alla scoperta della leggendaria foresta del Darién. Partenza in barca lungo il fiume Chucunaque, dove si potrà osservare l’incredibile fauna: martin pescatore, ibis, aironi azzurri e cenerini, scimmie urlatrici e scimmie ragno, falchi neri, tucani, pappagalli, cormorani, trogoni, coccodrilli, caimani e il curioso basilico, una specie di lucertola che corre sull’acqua. Arrivo nelle vicinanze di una comunità e camminata di circa 2 ore nella selva ammirando la gigantesca ceiba, l’immenso cuipo e i ficus giganti.

10° giorno

METETI’ – YAVIZA – CITTA’ DI PANAMA

| Prima colazione | Pranzo |

Mattinata dedicata alla visita di Yaviza, l’ultima frontiera, che dista 350 km dalla Città di Panama e 97 km dal confine con la Colombia. Qui finisce la strada e dopo si incontrano solo foreste, montagne, fiumi e piccoli villaggi dimenticati. Il porto fluviale è un via vai di canoe cariche di platani, angurie, yuca, ñame, papaya, mango e ananas che arrivano a Yaviza da sperduti villaggi per essere trasportati nei mercati della capitale. La popolazione è formata principalmente da discendenti africani e embera-wounaan, e si dedica all’agricoltura, allevamento di bestiame e all’industria del legname. In seguito trasferimento a Città di Panama e sistemazione in hotel. Pernottamento.

11° - 12° giorno

PARTENZA DA PANAMA

| Prima colazione |

Mattinata libera. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea intercontinentale per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaCamera doppiaSupplemento singola
Dal 1 Gennaio 2022 al 31 Dicembre 2022€ 2.590€ 550

Note

Partenze individuali giornaliere, minimo 2 partecipanti, con assistenza di guide locali parlanti Italiano (con eccezioni)

Hotel categoria Standard (o simili)
Città di Panama / Panama Zen***
Chitré / Cubità Boutique Resort & Spa****
Metetì / Lodge Filo de Tallo

Il programma potrebbe subire delle variazioni, anche in corso di viaggio, senza modificare il contenuto delle visite.

Quote valide per Natale, Capodanno, Carnevale, Semana Santa e durante le festività nazionali.


La quota comprende

  • Voli interni Città di Panama-Chitrè-Città di Panama e tasse aeroportuali
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard Trattamento indicato nel programma
  • Trasferimenti, visite ed escursioni con servizio privato e guide locali parlanti italiano (in spagnolo-inglese nel Darien)
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Polizza Viaggi rischio Zero
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione
  • Assistenza H24

La quota non comprende

  • Voli intercontinentali e tasse aeroportuali
  • Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • Garanzia Prezzo Sicuro
  • Bevande, extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
Richiedi maggiori informazioni





    Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
    Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

    Cerca l'agenzia più vicina a te

    Altri viaggi che potrebbero interessarti

    Un viaggio unico e sorprendente che visita questo Paese conosciuto principalmente per il Canale ma che offre tesori nascosti e sorprendenti, paesaggi fantastici, antiche etnie e luoghi naturali intatti.

    Durata: 8 giorni / 6 notti

    da € 1.980 - Voli intercontinentali esclusi

    Bocas del Toro

    Un itinerario speciale per il tuo Viaggio di Nozze per conoscere le città coloniali, le storie dei pirati e godere degli atolli corallini e delle spiagge da sogno di Bocas del Toro

    Durata: 12 giorni / 10 notti

    da € 2.990 - Voli intercontinentali esclusi

    Boquete

    Un viaggio per immergersi nella stupefacente biodiversità di Panama.

    Durata: 14 giorni / 12 notti

    da € 3.890 - voli intercontinentali esclusi

    Alla scoperta delle culture indigene del Paese, della natura, della cultura, delle tradizioni e delle splendide spiagge del Mar dei Caraibi e dell’Oceano Pacifico.

    Durata: 12 giorni / 10 notti

    da € 2.890 - Voli intercontinentali esclusi

    Articoli che potrebbero piacerti
    Ferrovia di Panama

    La Ferrovia di Panama, fu costruita durante gli anni della corsa dell’oro della California, per favorire il passaggio dei cercatori d’oro dall’Atlantico al Pacifico.

    Il Casco Viejo, il quartiere storico di San Felipe, fu dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1997 per l’eclettica fusione di architettura coloniale, neoclassica e francese.

    Non perderti le nostre offerte!

    Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

    Tour 2000 Srl
    Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
    P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
    R.E.A. AN 131683 c.d. SDI KRRH6B9
    Capitale Sociale € 100.000,00


    Ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx
    Continua a seguirci su