https://www.tour2000.it?p=21770
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Un viaggio attraverso panorami unici, all’ombra di una civiltà che ha lasciato tracce indelebili del suo passato glorioso

 Caratteristiche del Viaggio:

  • Ammirare le meraviglie del Messico tra zone archeologiche e natura prorompente
  • Passeggiare nelle tipiche stradine coloniali di San Cristobal de Las Casas
  • Navigare l’imponente Canyon del Sumidero
  • Immergersi nelle acque cristalline del Cenote Ikkil

giorno 1

ITALIA - CANCUN

Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Cancun. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

giorno 2

TUXTLA GUTIERREZ – SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS

| Prima Colazione | Pranzo |

Pick-up in hotel a Cancun o in Riviera Maya e trasferimento all'aeroporto di Cancun per il volo a Tuxtla Gutierrez. Trasferimento al molo di Chiapa de Corzo, dove si prenderà una barca per risalire lungo il fiume Grijalva e ammirare l'imponente Canyon del Sumidero, un dono di madre Natura dalle imponenti pareti e simbolo della regione. In seguito si passerà dal centro della cittadina di Chiapa de Corzo per uno sguardo alla particolare fontana in stile moresco, dalla tipica forma a corona reale. Pranzo e proseguimento nel pomeriggio verso San Cristobal de Las Casas. Sistemazione in hotel e pernottamento.

Distanza Tuxtla Gutierrez – San Cristobal de Las Casas : 70 km

CANYON DEL SUMIDERO
Il Canyon del Sumidero è una faglia geologica formatasi circa 12 milioni di anni fa grazie all'erosione delle acque del Rio Grijalva che attraversano questa profonda fenditura lunga circa 15 km., con pareti di roccia che si innalzano per circa 1.200 mt. rappresenta l'habitat ideale per animali a rischio d'estinzione: la scimmia ragno, il coccodrillo di fiume, iguane. Una vegetazione lussureggiante ricopre le alte pareti del Canyon, consigliamo di portare con sé una giacca a vento o un impermeabile leggero.
E’ una delle principali attrazioni turistiche di grande ricchezza ecologica del Paese. È stato dichiarato Parco Nazionale l’8 dicembre 1980. Ha una superficie di 21.789 ettari. Come decreto del parco nazionale, il suo obiettivo è quello di proteggere le specie endemiche o quelle che risiedono permanentemente o temporaneamente nel luogo e che possono essere in pericolo di estinzione.

giorno 3

SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS – COMUNITÀ INDIGENE - SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS

| Prima Colazione |

Mattinata dedicata alla visita del mercato indigeno di San Cristobal de las Casas, del tempio di Santo Domingo e del Museo dell'Ambra, tutti ubicati nel centro di questa bellissima cittadina coloniale dove un giorno si rivelò dalla foschia il subcomandante Marcos. Si visiteranno quindi le tipiche e colorate comunità Tzotziles di San Juan Chamula e Zinacantan testimonianza vivente delle etnie Maya, dove le tradizioni locali e i retaggi della conquista si fondono in un vibrante sincretismo religioso. Resto del pomeriggio libero per poter visitare autonomamente le vie del centro. Pernottamento.

SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS
(altitudine: 2200 m.slm)

San Cristobal de las Casas, che risale al 1528, fu una delle prime città fondate degli Spagnoli. Inizialmente si chiamò Villareal, poi divenne Ciudad Real ed infine San Cristóbal (il "de Las Casas" fu aggiunto in onore di Bartolomé de Las Casas, primo vescovo di Ciudad Real, che combatté per i diritti degli Indios). La città è famosa per la sua bellissima architettura coloniale, le splendide chiese, per le tradizioni vive dei suoi abitanti, discendenti dei Maya, per i loro abiti tradizionali che variano dipendendo dal gruppo a cui appartengono, per i mercati coloratissimi ed il ricco artigianato, per l’ambiente rilassato e tranquillo.

SAN JUAN CHAMULA
San Juan Chamula è un piccolo centro a 10km da San Cristobal de las Casas abitato dalla comunità tzotzil, uno dei principali gruppi indigeni del Chiapas, caratterizzati dai tipici abiti degli uomini che indossano tuniche di lana che si stringono in vita e quelli delle donne che portano giacche ricamate e gonne lunghe di lino nero.
Di notevole interesse è la visita alla chiesa locale per comprendere il sincretismo religioso, così vivo in questi luoghi, dove la religione cattolica si incontra con l’antica cultura Maya. La struttura dell’edificio è di matrice cristiana con le statue dei santi allineate alle pareti mentre il pavimento è completamente ricoperto da aghi di pino per simboleggiare il vicino rapporto con la natura e candele accese. Non vi sono panche ed i fedeli sono seduti per terra dove spesso celebrano riti di guarigione utilizzando ossa, uova e polli vivi che vengono sacrificati.
Nelle vicinanze si trova Zinacantan una comunità di abili tessitori conosciuti per la produzione di abiti cerimoniali come lo “huipil emplumado” un costume dove si inseriscono piume di gallina come decorazione. Gli Zinacantecos producono anche tappeti, ceste, stuoie e cappelli con le foglie di palma decorati a mano.

giorno 4

SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS – AGUA AZUL - PALENQUE

| Prima Colazione |

Discesa dalle alture verso la foresta tropicale attraverso un tortuoso paesaggio e una fitta vegetazione, per raggiungere il fiume Yaxhá e godersi i dintorni delle cascate di Agua Azul. Il loro impressionante colore azzurro durante la stagione secca e il verde intenso della vegetazione che le circonda sono uno spettacolo della natura. Proseguimento per Palenque. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

giorno 5

PALENQUE - CAMPECHE

| Prima Colazione | Pranzo |
Visita del sito archeologico di Palenque. L'inestimabile ricchezza di pietra bianca e il verde smeraldo della giungla, la magnificenza delle sue costruzioni e la fitta nebbia che a volte le avvolge, rendono la zona indimenticabile: si potranno ammirare vari edifici tra cui il Tempio delle Iscrizioni, all’interno del quale é stata scoperta la tomba del Gran Signore “Pakal”, il cui viso era adornato con una preziosa maschera di giada. Al principio o al termine della visita si potrà realizzare una camminata all’interno della selva lacandona. In seguito partenza per Campeche con sosta per il pranzo. Arrivo nella città fortificata, un tempo terra di conquista per i pirati dei Caraibi e ora Patrimonio Culturale dell'Umanità. Visita del centro storico con le sue caratteristiche case colorate. Sistemazione in hotel e pernottamento.

PALENQUE Il sito archeologico di Palenque che sorge circondato da una lussureggiante foresta tropicale, fu dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO nel 1987. La città conobbe il suo massimo splendore nel VII secolo d.C. quando vennero costruiti gli edifici più importanti come il Gruppo della Croce, il Tempio delle Iscrizioni ed il Palazzo, costruzioni di una magnificenza davvero unica e, ai tempi di una bellezza rara, con le piramidi di color rosso che spiccavano in mezzo al verde intenso della fitta vegetazione. Il Tempio delle Iscrizioni in particolare, risalente a circa il 675 è uno degli edifici più significativi del sito in quanto ospita il secondo geroglifico per lunghezza del mondo Maya (il primo è il geroglifico di Copan in Honduras) ed è il luogo dove nel 1952 fu scoperta, ancora intatta, la tomba del gran signore Pakal, rinomata per l'enorme sarcofago decorato con bassorilievi, per i ricchi ornamenti, per le sculture che decorano le pareti della tomba ed in particolare per una preziosa maschera di giada, autentico capolavoro di arte maya.

giorno 6

CAMPECHE – UXMAL – MERIDA

| Prima Colazione | Pranzo |

Partenza per Uxmal, una delle aree archeologiche più importanti lungo il percorso chiamato Strada Puuc. Durante la visita osserveremo la grandezza della Piramide dell’Indovino e la bellezza del Palazzo del Governatore, costruiti secondo il preciso stile architettonico Maya di questa zona. Pranzo e proseguimento per Merida. Tour panoramico della città, il cui splendore è dovuto al commercio delle fibre di agave in epoca coloniale: le sue residenze in stile francese, italiano ed arabo testimoniano la ricchezza passata. Sistemazione in hotel e pernottamento.

MERIDA “La città bianca”, così viene chiamata per l’abbondanza di una pietra calcarea molto chiara delle sue costruzioni; la più grande città dello Yucatan, considerata la capitale culturale. Nonostante sia una città estesa, tutto si svolge sulla piazza principale, Plaza Grande; tipicamente messicana, molto curata, con una fontana centrale e tanta vegetazione, luogo di ritrovo degli abitanti di Merida.
Fondata nel 1542 da Francisco de Montejo nel luogo in cui sorgeva la città maya di T’Hom, il cui nome significa “la città dalla cinque colline”. Dopo l’arrivo degli spagnoli le sue piramidi furono distrutte e le loro pietre furono utilizzate per costruire la Cattedrale e altri edifici importanti della città.

UXMAL Uxmal è Patrimonio Culturale dell’Unesco dal 1996 ed è considerato uno dei siti dove i Maya hanno raggiunto i più alti livelli nell’arte e nell’architettura. Fu fondato nel 700 d.C. e la caratteristica dello stile architettonico rivela una profonda conoscenza astronomica da parte dei costruttori. La Piramide dell’Indovino che domina il centro cerimoniale è circondata da bellissimi edifici decorati con motivi simbolici ed iscrizioni dedicate in maggior parte a Chaac, il dio della pioggia.

giorno 7

MERIDA – CHICHEN ITZA’ – CANCUN

| Prima Colazione | Pranzo |

Partenza per Chichen Itzà, recentemente dichiarata meraviglia del Mondo Antico e luogo della cultura Maya per eccellenza in tutto il suo splendore. Si visiteranno l'Osservatorio, la Piramide del Castillo conosciuta in tutto il mondo, il Campo di Pelota e altre strutture di interesse che faranno viaggiare il pensiero indietro nel tempo. Pranzo e al termine continuazione con una visita al CENOTE IKKIL, dove sarà possibile fare un bagno rinfrescante. Proseguimento per Cancun e rilascio dei clienti in hotel per il soggiorno mare. Pernottamento.

CHICHEN ITZA Il complesso archeologico di Chichen Itza è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO nel 1988 ed è nella lista delle Sette Meraviglie del Mondo. Le splendide rovine, che si estendono su un'area di 3 km², sono i resti di una grande città Maya che fu uno dei centri politici ed economici più importanti della Regione tra il VI e l'XI secolo. Il sito comprende numerosi edifici, rappresentativi di diversi stili architettonici tra i quali i più famosi sono: il Tempio di Kukulkan (noto come El Castillo), El Caracol (l'osservatorio astronomico), il complesso de Las Monjas dalle raffinata struttura e bellissime incisioni, il Tempio dei guerrieri e il campo della Pelota, il più grande della Mesoamerica.

giorno 8

CANCUN

Giornate a disposizione per relax e attività balneari. Pernottamento.

giorno 9

CANCUN

Giornate a disposizione per relax e attività balneari. Pernottamento.

giorno 10

CANCUN

Giornate a disposizione per relax e attività balneari. Pernottamento.

giorno 11

CANCUN

Giornate a disposizione per relax e attività balneari. Pernottamento.

giorno 12

CANCUN

Giornate a disposizione per relax e attività balneari. Pernottamento.

giorno 13

CANCUN - ITALIA

Trasferimento all’aeroporto di Cancun e partenza con voli di linea per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 14

ARRIVO IN ITALIA

Quote per persona, a partire da:

PartenzaCamera doppiaSupplemento singola
26 Luglio 2022€ 3.370su richiesta

Note

HOTEL CATEGORIA STANDARD 

Cancun/Aloft ***

Tuxtla Gutierrez/ Marriott Tuxtla Gutierrez ****

San Cristobal/Villa Mercedes San Cristóbal ****

Palenque/Villa Mercedes Palenque ****

Campeche/Plaza Campeche ****

Merida / Nh Collection Merida ****

Cancun / Krystal Hotel****

 

Alcune date di partenza potrebbero condividere i servizi con altri clienti di lingua spagnola o portoghese ed avere guide bilingue.

I passeggeri di questo circuito potrebbero essere integrati con passeggeri di altri circuiti proseguendo insieme il programma pianificato, per ottimizzare l’occupazione degli autobus e delle guide.

Gli hotel confermati saranno comunicati 15 giorni prima dell’arrivo.

 


La quota comprende

  • Voli intercontinentali Air Europa da Roma
  • Volo interno e tasse aeroportuali
  • Franchigia bagaglio
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard
  • Trattamento indicato nel programma
  • Trasporto in van, minibus o autobus con aria condizionata.
  • 1 bottiglia d’acqua ½ lt per giorno di escursione e per persona.
  • Guida accompagnatore di lingua italiana dal dal 2° al 7° giorno
  • Entrate per barca nel Canyon del Sumidero, comunità indigene, Museo dell’Ambra, Agua Azul, Palenque, Uxmal, Chichen Itza, Cenote Ikkil.
  • Facchinaggio in hotel.
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Polizza Viaggi rischio Zero
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione
  • Assistenza H24

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali 525,00 €
  • Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • Tassa sull’ambiente da pagare in hotel a Cancun (circa 28 Pesos Messicani per camera, per notte, da pagare in loco)
  • Garanzia Prezzo Sicuro
  • Bevande, extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
Richiedi maggiori informazioni





    Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
    Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

    Cerca l'agenzia più vicina a te

    Altri viaggi che potrebbero interessarti

    Un viaggio che rievoca un passato ancora attuale attraverso le testimonianze lasciate dai popoli che lo hanno abitato

    Durata: 13 giorni / 11 notti

    da € 3.470 - Voli inclusi - ESCLUSIVO TOUR2000 - CONFERMA IMMEDIATA!!!

    Un viaggio che concentra l’attenzione sulla penisola dello Yucatán, alla scoperta di intatte città di epoca coloniale come Mérida e misteriosi luoghi cerimoniali come Chichén Itzá.

    Durata: 9 giorni / 7 notti

    da € 2.550 - Voli inclusi - CONFERMA IMMEDIATA!!!

    Un programma che propone i luoghi di maggior interesse culturale del Paese in un contesto ecologico

    Durata: 14 giorni / 12 notti

    da € 1.890 - Voli intercontinentali esclusi

    Articoli che potrebbero piacerti

    Una grotta intatta piena di offerte rituali maya è stata scoperta vicino alla famosa città di Chichen Itza, in Messico.

    Chichen Itza snake and Kukulkan Mayan temple pyramid

    Gli archeologi hanno scoperto che la piramide di El Castillo a Chichèn Itzà, in Messico, consiste in verità  di una piramide dentro una piramide dentro una piramide.

    Non perderti le nostre offerte!

    Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

    Tour 2000 Srl
    Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
    P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
    R.E.A. AN 131683 c.d. SDI KRRH6B9
    Capitale Sociale € 100.000,00


    Ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx
    Continua a seguirci su