https://www.tour2000.it?p=22426
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

La “Rota das Emoçoes” per tutti gli innamorati: “das Coraçoes”
e glamping di lusso su una spiaggia selvaggia

Uno degli itinerari più belli del Brasile soggiornando in strutture esclusive ed in un glamping di lusso nella Baìa das Caraùbas di fronte ad una spiaggia deserta e selvaggia, una delle più belle del Brasile.
Alla scoperta del Parco Nazionale dos Lençois Maranhenses, spettacolare zona geologica unica al mondo, tra altissime dune di sabbia bianca, lagune e spiagge immense. Un percorso in parte effettuato su strada ed in parte lungo le spiagge con mezzi fuoristrada 4×4 fino ad arrivare a Jericoacoara, considerata la spiaggia più bella del Mondo.

 

Caratteristiche del viaggio

> Pernottamento in glamping elegante ed esclusivo nella Baìa das Caraùbas di fronte ad una spiaggia selvaggia e deserta in un ambiente di assoluta privacy e relax
> Itinerario alla ricerca di luoghi fuori dai normali circuiti turistici de “La Rota das Emoçoes” visitando il Parco nazionale dos Lençois Maranhenses fino a Jericoacoara in strutture eco-sostenibili
> I percorsi sono effettuati parte su asfalto, in 4×4 su lunghe spiagge e piste di terra
> I villaggi incontrati durante il viaggio (Atins, Barra Grande, Jericoacoara) non hanno strade asfaltate ma si cammina sulla sabbia
> Le pousadas sono semplici, ben ubicate in centro dei villaggi, non tutte sono provviste di aria condizionata e acqua calda e si richiede spirito di adattamento, il tutto ripagato da esperienze uniche durante il viaggio
> Si garantiscono “Emozioni” lungo tutto il viaggio

Prenotando con noi il tuo viaggio in Argentina e in Brasile supporti il Progetto Scuola Brasile e Argentina di MAIS ONLUS, aiutando un bambino ad accedere all’istruzione.

giorno 1

ITALIA – SAO PAULO

Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Sao Paulo.

giorno 2

SAO PAULO – SAO LUIS (Stato del Maranhao)

Proseguimento con volo per Sao Luis capitale dello stato del Maranhao. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita della città e del centro storico coloniale, uno dei più ricchi di fascino del Brasile: gli oltre 3.500 edifici storici del XVIII e XIX secolo, rivestiti dalle caratteristiche piastrelle in maiolica (azulejos) sono valsi a São Luís il riconoscimento di Patrimonio Mondiale dell’Umanità da parte dell'UNESCO. La città è stata fondata dai Francesi nel 1612 e tre anni dopo conquistata dai Portoghesi con la famosa battaglia di Guaxentuba (battaglia di sangue) avvenuta nei pressi della fortezza di Sao Luis (il Palazzo del Leoni odierno con museo aperto ai visitatori).
Dal 1641 è stata influenzata anche dagli Olandesi che abitano tutta la costa da Recife a Fortaleza fino a So Luis per lavorare la canna da zucchero. Pernottamento presso la tipica Pousada Porta das Amazonas (https://www.portasdaamazonia.com.br/) nel cuore del centro storico. Cena (libera) in uno dei caratteristici ristorantini con cucina di pesce e “carne do sol” la carne secca tipica del Nord-Est

SAO LUIS São Luís venne fondata dai Francesi nel 1612, ma le tracce di questa dominazione sono minime (tra queste, di particolare pregio, il bel Palazzo La Ravardière), poichè la città è stata conquistata dai Portoghesi tre anni dopo con la famosa battaglia di Guaxentuba (battaglia di sangue) avvenuta nei pressi della fortezza di Sao Luis (il Palazzo del Leoni odierno con museo aperto ai visitatori). Dal 1641 è stata influenzata anche dagli Olandesi che abitano tutta la costa da Recife a Fortaleza fino a So Luis per lavorare la canna da zucchero.
Il centro storico di São Luís è uno dei più belli del Brasile; 3.500 abitazioni signorili a due piani d’ineguagliabile valore storico ed artistico, spesso decorate con le “azulejos”: piastrelle ceramiche splendidamente decorate con varie tonalità di azzurro, tipiche dell’architettura lusitana. Nel 1997 São Luís ha ricevuto dall’Unesco il titolo di Patrimonio culturale dell’Umanità come riconoscimento dell’ottima preservazione del suo patrimonio architettonico, dall’omogeneo carattere coloniale latino-americano dei secoli XVIII e XIX.

giorno 3

SÃO LUÍS – BARREIRINHAS

Dopo la prima colazione, partenza su strada asfaltata in bus turistico (durata 4,5 ore circa) per Barreirinhas, punto di partenza per la visita del Parco Nazionale Dos Lençois Maranhenses, spettacolare zona geologica unica al mondo, costituita da dune di sabbia bianca finissima e alte fino a 40 metri intercalate da lagune di acqua dolce e cristallina che si accumula durante il periodo delle piogge (da gennaio a maggio). È uno dei luoghi più incantevoli del Brasile, che si presenta nelle migliori condizioni indicativamente tra giugno e settembre, quando le lagune diventano delle piscine naturali in cui è possibile nuotare in uno scenario meraviglioso. Viste dall'alto le dune sembrano dei manti appoggiati sull'acqua (da qui il nome "lençois" = lenzuoli). Arrivo a Barreirinhas, piccola e tranquilla cittadina ubicata al limite del parco e sulle rive del bellissimo Rio Preguiças che scorre placido verso la foce. Sistemazione alla Pousada Buriti (https://www.pousadadoburiti.com.br/) nel centro del villaggio.
Nel pomeriggio visita della Lagoa Azul (servizio collettivo con partenza alle ore 14:00), raggiungibile in circa mezz’ora. Si viaggia a bordo di mezzi 4x4 fino ai margini del parco e si prosegue a piedi per raggiungere le lagune dove ci sarà il tempo di godersi un memorabile bagno nell’acqua trasparente, ancora più speciale nel tardo pomeriggio con la magica luce del tramonto. Una volta rientrati a Barreirinhas, consigliamo di provare uno dei caratteristici ristorantini dell’animato lungofiume.

giorno 4

BARREIRINHAS

Prima colazione. Mattinata libera (si consiglia il sorvolo del Parco con piccoli aerei per ammirare dall’alto uno spettacolo unico al Mondo). Nel pomeriggio proseguimento dell’esplorazione del Parco Nazionale dei Lençois raggiungendo in 4x4 l’area di Lagoa Bonita, che offre le più belle viste di insieme del paesaggio. Raggiungere questa zona è una vera avventura: si viaggia per circa un’ora superando numerosi guadi che si presentano lungo il percorso, soprattutto nel periodo delle piogge. Una volta scesi dal 4x4 e superata a piedi una ripida duna, vi attende un panorama che abbraccia tutto il complesso di dune e di lagune da un lato e la fitta foresta dall’altro. Tempo a disposizione per camminare sulle candide dune, nuotare nell’acqua tiepida e limpida o semplicemente per contemplare lo spettacolare del tardo pomeriggio con la magica luce del tramonto. Rientro a Barreirinhas e pernottamento.

LENÇOIS MARANHENSES Il Parco Nazionale "Dos Lençois Maranhenses", è uno dei luoghi più affascinanti della costa brasiliana: un mare di dune che occupa la costa per una larghezza di 70 km ed una profondità di 50. Le spettacolari dune di sabbia bianchissima, alte fino a 40 metri, racchiudono lagune trasparenti dai luminosi colori blu e verde dove si possono fare dei bagni rinfrescanti, fino a raggiungere magnifiche spiagge deserte, frequentate solo dai granchi e dalle tartarughe marine. Tra le lagune, popolate da diversi uccelli, la più nota ed attraente è la Lagoa Azul. Viste dall'alto le dune sembrano dei manti appoggiati sull'acqua (da quì il nome "lençois" = lenzuoli).

giorno 5

BARREIRINHAS – RIO PREGUIÇA – CABURE – ATINS

Prima colazione. Trasferimento (alle 08.30) al molo e partenza in barca turistica lungo il Rio Preguiças visitando il villaggio di Vassouras dove si potrà fare una breve camminata sulle dune dei Pequenhos Lençois e incontrare le numerose scimmie che popolano il piccolo centro. Si prosegue lungo il fiume fino a Mandacaru con le numerose botteghe di artigianato e si prosegue per Caburè, situata su una lingua di sabbia tra il mare e la foce del fiume. Sosta per il pranzo (non incluso) in un ristorante sulla spiaggia e in navigazione fino ad Atins. Arrivo e sistemazione alla Pousada do Irmao (sistemazione semplice) http://pousadairmaoatins.blogspot.com/. Pernottamento.

giorno 6

ATINS – CABURE – TUTOIA – ILHA DAS CANARIAS

Prima colazione. Ore 10.00 Partenza in barca da Atins fino a Caburé sul Rio Preguica (15 min). Proseguimento in 4x4 attraversando piste sulla sabbia, dune, le oasi del Rio Novo nei “piccoli Lençois”, fino alla cittadina di Paulino Neves dove inizia l'asfalto fino al porto di Tutoia. Sosta a Tutoia velha con la chiesa del 1.715 una delle più antiche del Brasile e a Lagoinha per il pranzo (non incluso)
Proseguimento in barca da Tutoia fino a Ilha das Canarias lungo il delta del fiume Parnaiba per ammirare lo spettacolo unico degli Ibis rossi che si stagliano nel tramonto della baia di Caju. Sistemazione al caratteristico Lodge Casa dos Caboclos, sul fiume, gestito dai locali con ristorante di ottima cucina di pesce e alimenti locali . Pernottamento.

ATTENZIONE gli orari e le visite possono subire delle variazioni a causa dell'altezza della marea che è imprevedibile.

giorno 7

ILHA DAS CANARIAS - PARNAIBA – BARRA GRANDE (Stato del Piaui)

Prima colazione. Partenza in barca per Parnaiba con sosta per il bagno su una delle bellissime spiagge del delta. Proseguimento via terra e asfalto fino a Barra Grande (km 75 - 1h) attraversando il litorale est del Piaui. In pochi km di distanza si attraverseranno 3 stati del Brasile: il Maranhao (che termina a Ilha das Canarias), il Piaui che va da Parnaiba a Barra Grande e Jericoacoara che si trova nel Cearà.
Pernottamento alla Pousada Paraiso da Barra (molto semplice, ben posizionata vicina alla spiaggia ed al piccolo centro, bel giardino e bungalow a due piani caratteristici, aria condizionata) https://www.paraisodabarra.com.br/.

Si consigliano per la cena i caratteristici ristorantini del centro con specialità pesce e aragoste

giorno 8

BARRA GRANDE

Prima colazione e pernottamento in pousada. Giornata libera per relax, passeggiate sulla spiaggia e nel piccolo centro e/o effettuare escursioni facoltative per osservare i cavallucci marini tra le mangrovie, affittare una bicicletta e visitare le spiagge vicine fino a Cajueiro da Praia (8 km da Barra Grande) dove si trova il Cajueiro Rei "el maior do mundo" (!) Un enorme albero di caju che è stato certificato come il più grande, superando quello di Natal.. fino ad ora il primo in classifica. O ancora visitare il centro di protezione ambientale per la tutela del Peixe Boi una specie a rischio estinzione.

BARRA GRANDE Barra Grande è un paradiso naturalistico fuori dai normali circuiti turistici, ancora molto genuino con strade di sabbia, piccole pousadas, semplici e caratteristiche, inserite in un contesto ancora primitivo, ottimi ristoranti con cucina di pesce nel piccolo centro, locali con musica, spiagge immense e mare paradiso per i kite-surfisti, definita dai brasiliani "praia sensaçao" per indicare la “sensazione” unica che si percepisce in questo luogo.

giorno 9

BARRA GRANDE – CAMOCIM – BAIA DAS CARAUBAS (Stato del Ceara)

Prima colazione. Partenza con mezzi 4x4 da Barra Grande fino a Camocin su asfalto (100 km 2h circa) e da qui alla Baìa das Caraùbas presso il “glamping” esclusivo e di charme Casa de São José https://www.casadesaojose.com.br/pt/baaa-caraabas, su una spiaggia selvaggia e deserta, considerata una delle più belle del Brasile per momenti di privacy e relax assoluti. Cena al ristorante del glamping e pernottamento.

giorno 10

BAIA DAS CARAUBAS (Stato del Ceara)

Prima colazione, cena e pernottamento. Giornata libera per relax sulla splendida spiaggia di fronte.

giorno 11

BAIA DAS CARAUBAS - JERICOACOARA

Prima colazione. Partenza con mezzi 4x4 da Barra Grande fino a Jericoacoara con percorso sulle spiagge spettacolari del Ceara attraversando in balsa il Rio Coreau, fino alle dune di Ila do Amor. Proseguimento per Tatajuba, Mangue Seco (con sosta per bellissimi scorci fotografici), Guriu dove si prende una seconda zattera e proseguire per la zona di Lagoa Grande con pranzo (non incluso) in caratteristico locale sulla spiaggia a base di pesce fresco, gamberi e aragoste (2h circa di viaggio) In seguito meritato.. relax sulle amache appese nel bagnasciuga e partenza per Jericoacoara (1h ½ circa)
Jericoacoara è diventata molto famosa negli ultimi anni ma è rimasta molto caratteristica con le sue stradine di sabbia, molto animata e divertente con ristorantini, negozietti di artigianato, chioschi dove poter sorseggiare una caipirinha, locali dove ballare il forrò (ballo tipico), una spiaggia considerata tra le più belle al mondo, un luogo imperdibile per vivere le ultime “emozioni” della Rota das Emoçoes.
Pernottamento alla Pousada Surfing Jeri (semplice in bella posizione centrale) http://www.surfingjeri.com.br/. Pernottamento.

giorno 12

JERICOACOARA

Prima colazione e pernottamento. Giornata libera. Si raccomanda l’escursione in buggy (facoltativa) per visitare i dintorni di Jeri: la Lagoa Azul, la Lagoa do Paraiso, la Lagoa do Coracao ed il bagno nella splendida Lagoa do Amanco; il pranzo in uno dei ristorantini di pesce di Preà un villaggio vicino a Jeri; la camminata sulla spiaggia fino a Pedra Furada, una caratteristica formazione rocciosa.

JERICOACOARA Jericoacoara, ubicata a 300 km a nord di Fortaleza, chiamata abitualmente Jerì da chi la frequenta, è diventata famosa negli ultimi anni per la sua spiaggia, considerata la più bella del Mondo dal Washington Post e da altre riviste specializzate! Dal 1984 fa parte di un progetto di protezione ambientale e dal 2002 é stata dichiarata Parco Nazionale per preservare le sue bellezze naturali. Jeri' è uno dei migliori posti al mondo per praticare windsurf e kitesurf, per la temperatura mite dell'acqua e per il vento che soffia costante tutti i giorni. Vi sono scuole con esperti istruttori ed anche i principianti possono avvicinarsi a questo sport. La stagione migliore va da giugno a febbraio.

giorno 13

JERICOACOARA – FORTALEZA – SAO PAULO – ITALIA

Prima colazione. Partenza da Jericoacoara per l'aeroporto di Fortaleza (via asfalto km 250 - 5h circa). Partenza con volo per Sao Paulo e proseguimento con volo intercontinentale per l’Italia.

giorno 14

ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaCamera doppia
Dal 1 Gennaio 2020 al 31 Dicembre 2020€ 2.890

Note

Supplemento per servizi privati nel Parco dos Lençois – Base 2: € 360
Supplemento per guida italiana nel Parco dos Lençois: € 1.590

Attenzione:
Quote non valide per il periodo di Natale, Capodanno, Carnevale, Semana Santa, Rock in Rio e durante le festività nazionali ed eventuali congressi
Il programma potrebbe subire delle variazioni, anche in corso di viaggio, senza modificare il contenuto delle visite.


La quota comprende

  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard Trattamento indicato nel programma
  • Trasferimenti, visite ed escursioni collettive con guida parlante portoghese
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio
  • La polizza Viaggi rischio Zero
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione

La quota non comprende

  • Voli intercontinentali e interni
  • Tasse aeroportuali
  • La tassa di soggiorno a Jericoacoara (Reais 5 per persona per giorno)
  • La Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • Le bevande, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”.
  • La Garanzia ”PREZZO SICURO”
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

La “Rota das Emoçoes” per tutti gli innamorati: “das Coraçoes” e glamping di lusso su una spiaggia selvaggia.

Durata: 12 giorni / 9 notti

da € 2.680 - voli inclusi - Speciale VIAGGI DI NOZZE

La “Rota das Emoçoes” fuori dai normali circuiti turistici e strutture eco-solidali

Durata: 12 giorni / 9 notti

da € 1.190 - Voli intercontinentali esclusi

Un Viaggio straordinario, tra dune e lagune, il più bello che si possa fare in Brasile.

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 1.990 - Voli intercontinentali esclusi

Un trekking tra dune, lagune, oasi del Parco e la “Rota das Emoçoes” fuori dai normali circuiti turistici.

Durata: 14 giorni / 11 notti

da € 2.790 - Voli inclusi - CONFERMA IMMEDIATA!!!

Partenza: 21 Ago
Articoli che potrebbero piacerti

Il sito La Cueva de las Manos, Patrimonio dell’Unesco, è una caverna situata nella provincia argentina di Santa Cruz, a sud della città di Perito Moreno, all’interno del Parco Nazionale Perito Moreno che comprende altri siti di importanza archeologica e paleontologica. La Caverna si trova nella valle del fiume Pinturas ed è famosa per le […]

La Basilica di Guadalupe

La Basilica di Guadalupe è il santuario religioso più importante dell’America Latina.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
R.E.A. AN 131683 c.d. SDI CMBAR97
Capitale Sociale € 100.000,00
Continua a seguirci su