https://www.tour2000.it?p=24
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Un viaggio in libertà che inizia dal Parco Tortuguero con la scoperta di  una straordinaria natura, una varietà di animali selvatici, di uccelli, di piante tropicali, una fitta e rigogliosa vegetazione che si specchia nelle acque dei canali da percorrere silenziosamente  all’alba o al tramonto. La Potenza del vulcano Arenal che ricorda la sua presenza con fumate costanti e le spontanee sorgenti termali, per un momento di relax indimenticabile. Il misterioso bosco nebulare di Monteverde che nasconde piante, rare orchidee,  un’infinità di felci e poi l’Oceano Pacifico con spiagge bianche e accoglienti e onde di ogni dimensione.

giorno 1

ITALIA – SAN JOSÉ

Partenza con volo di linea intercontinentale per San José. Arrivo, trasferimento e sistemazione all’Hotel Presidente**** o similare. Pernottamento.

SAN JOSE' San José, la capitale della Costa Rica si trova nel cuore della Meseta Central (Altopiano Centrale) del Valle Central (Vallata Centrale). Rispetto a molte capitali dell'America Latina, ha un'atmosfera più da città nordamericana, con grandi magazzini, gallerie con negozi e catene di fast food, tuttavia possiede anche diversi bei musei, ottimi ristoranti, mercati pittoreschi e un bel clima. L'edificio più imponente della città è il Teatro Nacional, costruito nell'ultimo decennio del XIX secolo per spettacoli teatrali, balletti e concerti dell'orchestra sinfonica nazionale. Il mercato più bello è il Mercado Central, molto animato e ricco di merci di ogni tipo.

giorno 2

SAN JOSÉ – PARCO TORTUGUERO

Partenza, al mattino presto, per la costa dei caraibi. Arrivo a Guápiles e prima colazione, in seguito proseguimento per circa due ore fino ad arrivare a Caño Blanco e partenza in barca per l’Evergreen Lodge*** o similare. Dopo il pranzo visita del piccolo villaggio di Tortuguero. Cena e pernottamento.

Si consiglia, da luglio a settembre, l’escursione facoltativa per l’osservazione della deposizione delle uova di tartaruga
Attenzione: L’ordine delle escursioni è puramente indicativo e potrebbe subire variazioni. L’ordine definitivo sarà comunicato in loco.

giorno 3

PARCO TORTUGUERO

Prima colazione. In mattinata camminata (o escursione in lancia) lungo i sentieri del Parco alla scoperta della ricca flora e fauna. Pranzo. Nel pomeriggio escursione in lancia al Parco Nazionale Tortuguero. Cena e pernottamento.

PARCO NAZIONALE TORTUGUERO Il Parco Nazionale Tortuguero fu creato nel 1975 per proteggere la più importante zona di riproduzione delle tartarughe. Raggiungibile solo in barca, il Parco è collegato da un geniale sistema di canali che consente di congiungere le aree interne con i villaggi costieri, una rete affascinante di corsi d’acqua e lagune circondate da una lussureggiante vegetazione tropicale con una grande varietà biologica. Da marzo ad ottobre ed in particolare nei mesi di luglio ed agosto, lungo le spiagge di sabbia nera, durante le ore serali, si possono osservare le tartarughe che raggiungono la spiaggia per deporre le uova. Il Tortuguero riveste un ruolo importantissimo per le tartarughe, infatti in questo luogo vengono a nidificare quattro delle otto specie esistenti al mondo: Verdi, Liuto, Embricate e Carey. Il Parco è inoltre il rifugio di una sorprendente fauna tra cui 300 specie di uccelli tra i quali macao, trampolieri, aironi, tucani e martin pescatori. Lungo i piccoli fiumi che si addentrano nella selva si possono incontrare anche diverse specie di scimmie, bradipi, lamantini, tapiri, rane velenose, caimani, tartarughe di fiume e molte altre specie.

giorno 4

PARCO TORTUGUERO – CANO BLANCO - ARENAL

Prima colazione. Trasferimento in barca, con servizio regolare, fino Caño Blanco/Guapiles. Arrivo, ritiro dell’auto a noleggio e partenza per la zona del Vulcano Arenal. Arrivo e sistemazione all’Hotel Arenal Springs**** o similare. Pernottamento.

giorno 5

ARENAL

Giornata libera. Si consiglia una passeggiata per la visita del Parco Nazionale Volcàn Arenal, rilassarsi nelle acque termali, visitare: la “Granja de Cocodrilos”, per conoscere le varie specie di coccodrilli esistenti in Costa Rica, il “Mariposario” per entrare nel caleidoscopico mondo delle farfalle, o il “Ranario”, per osservare e ammirare questi affascinanti anfibi, dalla grande presenza scenicaPernottamento.

giorno 6

ARENAL – MONTEVERDE

Prima colazione. Partenza per la Riserva della Foresta nebulare di Monteverde (Km 110), uno dei gioielli naturali della Costa Rica. Arrivo, sistemazione all’Hotel Trapp Family Lodge*** o similare. Pernottamento.

Distanza Volcán Arenal – Monteverde: Km 120
Tempo di percorrenza: 3,30/4h circa

giorno 7

MONTEVERDE

Giornata libera. Si consiglia una passeggiata attraverso il bosco alla scoperta dell’esuberante flora e della ricca fauna. Situato a circa 1.440 m sul livello del mare la Riserva di Monteverde è costantemente coperta di nubi che contribuiscono a creare uno stato di umidità che aiuta a sostenere un ecosistema complesso e di vasta portata. Il Parco ospita oltre 2.500 varietà di piante, 420 delle quali sono orchidee, 400 specie di uccelli, tra cui il celebre Quetzal, uccello dai colori sgargianti e dal brillante piumaggio, considerato il “Dio del cielo” dagli Aztechi e dai Maya. Numerosi mammiferi, come scimmie, tapiri, puma, giaguari e leopardi visibili, prevalentemente, durante le escursioni notturne.

giorno 8

MONTEVERDE – PLAYA TAMARINDO

Prima colazione. Partenza per la Penisola di Nicoya a Playa Tamarindo. Arrivo e sistemazione all’Hotel Tamarindo Diriá Beach & Golf Resort**** o similare. Resto del pomeriggio libero. Pernottamento.

Distanza Monteverde – Playa Tamarindo: Km 163
Tempo di percorrenza: 3,30h circa

giorno 9

PLAYA TAMARINDO

Prima colazione. Giornata libera. Pernottamento.

giorno 10

PLAYA TAMARINDO

Prima colazione. Giornata libera. Pernottamento.

giorno 11

PLAYA TAMARINDO – PARTENZA DA SAN JOSÉ

Prima colazione. Partenza per l’aeroporto di San José e rilascio dell’auto. Partenza con volo di linea intercontinentale per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

Distanza Playa Tamarindo – aeroporto di San José : Km 246
Tempo di percorrenza: 4/4,30h circa

giorno 12

ARRIVO IN ITALIA

Quote per persona, a partire da:

PartenzaSupplemento singolaCamera doppia
Dal 1 Gennaio 2019 al 31 Dicembre 2019€ 960€ 1.580

Note

Partenze individuali giornaliere, minimo 2 partecipanti
Attenzione:
Il programma potrebbe subire delle variazioni, anche in corso di viaggio, senza modificare il contenuto delle visite.
Quote valide fino al 31 ottobre con esclusione del periodo dal 15 dicembre al 5 gennaio, Semana Santa e durante le festività nazionali.

Per poter noleggiare l’auto sono necessari i seguenti documenti:
Passaporto
Età minimo tra i 21 e 23 anni
Patente in corso di validità
Carta di credito internazionale (non solo valide le carte Electron) per il deposito cauzionale


La quota comprende

  • Franchigia bagaglio 20 Kg. (salvo eccezioni indicate nella documentazione di viaggio). Franchigia bagaglio 10 kg sui voli interni e 12 Kg durante il trasferimento da/per Tortuguero e Penisola di Osa
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base doppia camera standard (due letti singoli, il letto matrimoniale non è mai garantito)
  • Trattamento indicato nel programma
  • Trasferimenti ed escursioni con servizio collettivo al Parco Nazionale del Tortuguero. Trasferimento privati a San Josè (solo autista).
  • Noleggio auto dal 4° al 11° giorno: auto 4X4 Daihatsu Bego o similare con chilometraggio illimitato.
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio.
  • La polizza Viaggi rischio Zero.
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione
  • Assistenza telefonica 24h durante il viaggio

La quota non comprende

  • Voli intercontinentali e relative tasse aeroportuali
  • Le escursioni e le visite non indicate nel programma
  • Assicurazione auto (obbligatoria) da pagare direttamente in loco con un costo che varia dai usd 14 a usd 21 al giorno
  • Assicurazioni auto facoltative (casco) da pagare direttamente in loco con un costo di circa usd 17/usd 25 al giorno
  • Deposito cauzionale di circa usd 1000 (garantito tramite una carta di credito. Non è accettato contante)
  • Noleggio GPS soggetto a disponibilità
  • Ingresso al Parco Nazionale del Tortuguero (circa usd 17)
  • La polizza a copertura delle penali d’annullamento
  • Le bevande, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”.
  • La Garanzia “PREZZO SICURO”
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti
Sunrise at Cabo San Juan in Tayrona

Il Parco Nazionale Tayrona, ubicato a pochi chilometri da Santa Marta, protegge circa 15.000 ettari di foreste, coste e aree marine.

Ahu Tongariki Isola di Pasqua

La maggior parte dei Moai provengono dalle pendici del vulcano Rano Raraku dove lavorarono centinaia di scultori tra il 1000 e il 1680

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
R.E.A. AN 131683 c.d. SDI CMBAR97
Capitale Sociale € 100.000,00
Continua a seguirci su