https://www.tour2000.it?p=96
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Paesaggi ed ambienti diversi che si susseguono e in cui si alternano rapidamente il mare alla montagna, le spiagge ai vulcani, i pascoli alle fitte foreste tropicali. Un viaggio che offre tutta la tranquillità e la magia della vita tropicale, unite al fascino e alla bellezza di una natura ancora incontaminata, a volte veramente selvaggia!

giorno 1

ITALIA – SAN JOSÉ

Partenza dall’Italia con volo di linea per San José. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

SAN JOSE' San José, la capitale della Costa Rica si trova nel cuore della Meseta Central (Altopiano Centrale) del Valle Central (Vallata Centrale). Rispetto a molte capitali dell'America Latina, ha un'atmosfera più da città nordamericana, con grandi magazzini, gallerie con negozi e catene di fast food, tuttavia possiede anche diversi bei musei, ottimi ristoranti, mercati pittoreschi e un bel clima. L'edificio più imponente della città è il Teatro Nacional, costruito nell'ultimo decennio del XIX secolo per spettacoli teatrali, balletti e concerti dell'orchestra sinfonica nazionale. Il mercato più bello è il Mercado Central, molto animato e ricco di merci di ogni tipo.

giorno 2

SAN JOSÉ – SAN GERARDO DE DOTA

Prima colazione. In mattinata trasferimento privato a San Gerardo de Dota. Nel corso del viaggio, attraverso la cordigliera centrale, si incontreranno piccoli villaggi isolati, ricchi di cultura e tradizioni. San Gerardo de Dota è particolarmente interessante per l’avvistamento del Quetzal, uccello dai colori sgargianti e dal brillante piumaggio, considerato il “Dio del cielo” dagli Aztechi e dai Maya. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

SAN GERARDO DE DOTA San Gerardo de Dota è particolarmente interessante per l’avvistamento del Quetzal, uccello dai colori sgargianti e dal brillante piumaggio, considerato il “Dio del cielo” dagli Aztechi e dai Maya.

giorno 3

SAN GERARDO DE DOTA – MANUEL ANTONIO

Prima colazione. Trasferimento privato al Parco Nazionale Manuel Antonio. Pernottamento.

giorno 4

MANUEL ANTONIO

Prima colazione. In mattinata passeggiata nel bosco tropicale umido per l’osservazione della ricca fauna che popola il Parco: scimmie urlatrici, scimmie cappuccine, bradipi e più di 200 specie di uccelli. Al suo interno sono state identificate anche ben 346 specie vegetali! Pomeriggio a disposizione per attività balneari sulle lunghe spiagge bianche.

PARCO NAZIONALE MANUEL ANTONIO Il Parco Nazionale Manuel Antonio, che prende il nome di un conquistador Spagnolo, è circondato da mare e montagne. Con una superficie di 16km2, questo parco possiede una notevole diversità, vita selvaggia abbondante e spiagge meravigliose.

giorno 5

MANUEL ANTONIO – PENISOLA DI OSA

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Quepos e partenza con volo per Palmar Sur. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pranzo, cena e pernottamento.

PENISOLA DI OSA

giorno 6

PENISOLA DI OSA

Prima colazione. Intera giornata di escursione al Parco Nazionale Corcovado. Passeggiata lungo i sentieri del parco per l’osservazione dell’esuberante flora e della ricca fauna. Pranzo box-lunch. Cena e pernottamento.

PARCO NAZIONALE CORCOVADO Il parco nazionale Corcovado si trova nella penisola di Osa, nell’angolo sud-ovest del paese, ubicato in un luogo di indubbia bellezza, questa riserva naturale è considerata la più importante del paese. La foresta vergine cattura i visitatori, avvolgendoli con gli odori e i colori della giungla. Questo parco possiede chilometri di spiagge deserte, cascate naturali, scatenando la curiosità dei visitatori di tutto il mondo. Ci sono otto diversi habitat nel parco, la selva principale, il bosco alto, il bosco nuvoloso, estuari alluvionali e paludi, fra gli altri. Almeno 13 diversi tipi di vegetazione si possono osservare da vicino, comprese mangrovie, paludi di palme ed una gran varietà di erbe, rendono questo posto il sogno dei botanici. Giaguari, formichieri giganti, tapiri, cervi, felini, ragni, scimmie e una gran varietà di animali tropicali vivono in queste terre e nelle acque circostanti. Questo posto è ideale per lo studio di animali velenosi come serpenti e rane. Nel centro del parco, c’è una laguna piena di coccodrilli.

giorno 7

ISOLA DEL CAÑO

Prima colazione. Trasferimento in barca per raggiungere l`Isola del Caño, meta interessante sia dal punto di vista naturalistico, in quanto habitat di tartarughe, delfini e mante, che dal punto di vista archeologico. Durante il tragitto, con un po’ di fortuna, sarà possibile avvistare delfini e balene. Pranzo box lunch. Tempo a disposizione per snorkeling, piacevoli passeggiate o semplicemente per rilassarsi sulla spiaggia. Rientro in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

ISOLA DEL CAÑO La Riserva Biologica Marina dell’Isola del Caño si trova sulla costa Pacifica a 15 km al largo del Parco Nazionale del Corcovado. E’ la riserva più importante a livello archeologico, in quanto usata come cimitero nel periodo precolombiano. Qui, infatti, sono stati trovati resti riconducibili a quel periodo, tra cui oro, ceramiche, tombe e caratteristiche sfere di pietra.

giorno 8

PENISOLA DI OSA – ARENAL

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Palmar Sur e partenza con volo per San José. Arrivo e immediato trasferimento privato ad Arenal. Trasferimento in hotel e pernottamento.

giorno 9

ARENAL

Prima colazione. Mattinata dedicata all’escursione al Parco Nazionale Volcàn Arenal. Passeggiata lungo i sentieri nelle vicinanze del vulcano e successivamente attraverso il bosco sopra i flussi di lava solidificata. Pomeriggio a disposizione per attività individuali. Chi lo desidera potrà concedersi un momento di puro relax con un bagno nelle acque termali. In alternativa si possono visitare: la “Granja de Cocodrilos”, per conoscere le varie specie di coccodrilli esistenti in Costa Rica, il “Mariposario” per entrare nel caleidoscopico mondo delle farfalle, o il “Ranario”, per osservare e ammirare questi affascinanti anfibi, dalla grande presenza scenica. Pernottamento.

giorno 10

ARENAL – RINCON DE LA VIEJA

Prima colazione. Trasferimento privato a Rincòn de la Vieja e sistemazione in hotel. Pernottamento.

PARCO NAZIONALE RINCON DE LA VIEJA Il Parco Nazionale Rincón de la Vieja, creato per proteggere la zona dell’omonimo vulcano, occupa un magnifico territorio caratterizzato dalla presenza di coni, crateri, lagune, pozze di fango bollente e sorgenti di acqua solforosa. Ospita 350 specie di uccelli tra cui tucani e pappagalli, oltre ad un gran numero di mammiferi tra i quali scimmie, armadilli, nasue. In quanto a flora, il parco vanta la più vasta densità della splendida orchidea “ guaria morada” o “orchidea purpurea”, uno dei simboli della Costa Rica.

giorno 11

RINCON DE LA VIEJA

Prima colazione. Mattinata dedicata all’osservazione della flora e della fauna della zona da una insolita prospettiva, il canopy Tour. Sospesi nel vuoto e agganciati a dei cavi d’acciaio per vivere un’esperienza eccitante e meravigliosa. Volare tra le cime degli alberi consentirà di osservare dall’alto il cuore della foresta, al di sopra di cascate e torrenti. Pomeriggio libero. Pernottamento.

giorno 12

RINCON DE LA VIEJA – ISLITA

Prima colazione. Trasferimento a Punta Islita nella Penisola di Nicoya e sistemazione in hotel. Pernottamento.

giorno 13

ISLITA

Prima colazione. Giornata a disposizione per attività balneari. Pernottamento.

ISLITA Situata in una suggestiva insenatura, circondata da una vegetazione rigogliosa, Islita è un piccolo angolo di paradiso dove poter trascorrere giornate di puro relax e divertimento.

giorno 14

ISLITA

Prima colazione. Giornata a disposizione per attività balneari. Pernottamento.

giorno 15

ISLITA – SAN JOSÉ

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Islita.Partenza con volo per San José. Arrivo e trasferimento all’aeroporto internazionale. Partenza con volo di linea intercontinentale per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 16

ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia e fine del viaggio

Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti
isletas de granada nicaragua

L’area dove si trovano Las Isletas di Granada comprende circa 360 piccoli isolotti vulcanici sul lago Nicaragua, formate dall’eruzione del Vulcano Mombacho 20.000 anni fa.

Vino cileno

La storia del vino cileno risale al XVI secolo, durante la conquista spagnola, quando nel 1554 Francisco de Aguirre piantò le viti a Copiapó e Diego García de Cáceres creò i primi vigneti a Santiago.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
R.E.A. AN 131683 c.d. SDI CMBAR97
Capitale Sociale € 100.000,00
Continua a seguirci su