https://www.tour2000.it?p=9564
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Prenotando con noi il tuo viaggio in Argentina e in Brasile supporti il Progetto Scuola Brasile e Argentina di MAIS ONLUS, aiutando un bambino ad accedere all’istruzione.

giorno 1

ITALIA – BUENOS AIRES

Partenza dall’Italia in serata con volo di linea intercontinentale per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 2

ARRIVO A BUENOS AIRES

Arrivo a Buenos Aires in mattinata, trasferimento in hotel.Sistemazione all’Hotel Park Hyatt***** (early check-in su richiesta soggetto a disponibilità). Nel pomeriggio, visita della città di Buenos Aires: una megalopoli di undici milioni di abitanti, che ha saputo conservare le antiche tradizioni nonostante sia una città moderna e dinamica. La visita di questa giornata si focalizza sui quartieri sud della città, si vedranno in particolare la Plaza de Mayo, testimone di importanti fatti della storia argentina, la Cattedrale, il Cabildo, la Casa Rosada, sede della Presidenza, il quartiere del tango San Telmo (qui alla domenica si svolge il famoso mercato dell’antiquariato) e il variopinto Caminito de La Boca. Pernottamento.

BUENOS AIRES Buenos Aires: dinamica, elegante, cosmopolita, nostalgica, è la città più Europea del continente senza perdere l’estro sudamericano con le sue piazze in stile coloniale, viali ombrosi, originali fiere di antiquariato, teatri di fama mondiale ed interessanti musei. Famosa per l’affascinante quartiere del porto di La Boca, con strade lastricate, case dipinte dai colori vivaci dove si stabilirono i primi immigranti genovesi e siciliani e dove si consiglia la visita dello stadio “la Bombonera”, meta di pellegrinaggio degli amanti del calcio. Qui nel XIX secolo è nato il tango, la musica nostalgica simbolo dell’Argentina, grazie all’unione di diversi ritmi musicali. Il centro della città è sede di edifici coloniali governativi come La Casa Rosada, El Cabildo e la Cattedrale Metropolitana che circondano la Plaza de Mayo. A pochi passi dalla piazza si trova lo storico “Cafe Tortoni”, luogo di incontro di artisti e frequentato da Borges, Carlos Cardel o Benito Quinquela Martin. Nelle vicinanze il quartiere bohemio di San Telmo è pieno di pittoresche case intervallate da negozi di antiquariato, bar, ristoranti, “milongas” dove gli argentini ballano il tango. Ogni domenica nella Piazza Dorrego si svolge il famoso mercato dell’antiquariato. Fuori dal centro storico, nell’elegante quartiere de La Recoleta si trova il Cimitero del Norte dove fu sepolta Evita Peron ed è caratterizzato da magnifici edifici dalla forte influenza francese e italiana, ottimi ristoranti, raffinati bar e negozi trendy. Si consiglia inoltre la visita del frizzante quartiere di Palermo suddiviso in Soho e Hollywood, dalle caratteristiche strade lastricate e case in stile Italiano che negli ultimi anni si è trasformato in una delle zone più mondane di Buenos Aires con ristoranti, gallerie d’arte e boutique di designer emergenti. Per gli amanti della cultura imperdibile è la visita del Teatro Colon costruito nel 1908, un imponente edificio in stile italo francese, del Museo MALBA che raccoglie una grande collezione di arte moderna Latinoamericana e del Museo Evita che racconta la figura di Evita attraverso oggetti, filmati e fotografie.

giorno 3

BUENOS AIRES - USHUAIA

Prima colazione.Proseguimento della visita della città, con i quartieri nord, tra cui Recoleta e Palermo, in cui si può apprezzare l’opulenza che ha conosciuto Buenos Aires nel passato.Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Ushuaia, nella Terra del Fuoco, città affascinante, la più australe del mondo.Arrivo e trasferimento in hotel.

USHUAIA All’estremo sud dell’Argentina, nella Terra del Fuoco, un arcipelago composto dall’Isla Grande e da circa cento isole e isolotti fino a raggiungere il remoto Cabo de Hornos, mito di ogni viaggiatore, si trova Ushuaia, la città più australe del mondo, nascosta tra le montagne Cerro Martial e Monte Olivia. La zona era abitata inizialmente dagli indios Ona, mentre i primi europei a raggiungere il territorio furono i marinai della spedizione di Ferdinando Magellano nel 1520 che, osservando i grandi fuochi accesi dagli indigeni nominarono appunto la zona “Terra del Fuoco”. La città si sviluppa lungo la collina fino ad arrivare sulle sponde del Canale di Beagle ed è un ottima base per esplorare la bellezza selvaggia del Parco Nazionale della Terra del Fuoco, per escursioni in barca lungo il canale, per sciare alla Fin del Mundo e per provare la gastronomia con piatti tipici a base di centolla, un granchio gigante tipico del luogo.

Sistemazione presso l’Hotel Los Cauquenes*****, pernottamento.

giorno 4

USHUAIA IMBARCO

Prima colazione. Mattina a disposizione per la visita individuale della città. Nel primo pomeriggio, trasferimento al porto, procedura di check-in ed imbarco sulla M/N Ocean Nova, dove sarete accolti dal Capo Spedizione e dallo staff di bordo. Sistemazione nella cabina riservata. A bordo è prevista la pensione completa e sono incluse anche tutte le bevande (“open bar”). Tutte le escursioni sono effettuate in piccoli gruppi, a bordo di gommoni (zodiac) con l’assistenza di personale specializzato. Partenza nel tardo pomeriggio, cena a bordo.

giorno 5

CAPO HORN – STRETTO DI DRAKE

Trattamento di pensione completa a bordo. In mattinata si raggiungerà il leggendario Capo Horn; se le condizioni meteorologiche lo permetteranno, si sbarcherà per mezzo degli zodiac per visitare il faro e la stazione marittima cilena incaricata del controllo del transito marittimo. Rientro a bordo della nave e proseguimento della navigazione verso la Penisola Antartica, attraversando lo Stretto di Drake

giorno 6

STRETTO DI DRAKE

Trattamento di pensione completa a bordo. Si prosegue attraverso lo Stretto di Drake, in direzione delle Isole Shetland del Sud; la navigazione sarà accompagnata da magnifici uccelli marini antartici, pinguini, foche e balene.

giorno 7

ISOLE SHETLAND DEL SUD

Trattamento di pensione completa a bordo. Superata la Convergenza Antartica, si prosegue la navigazione nell’Oceano Antartico, avvistando i primi iceberg e raggiungendo le Isole Shetland del Sud. Si potrà effettuare uno sbarco con lo zodiac per visitare una colonia di pinguini, e godere dell’incantevole paesaggio approfittando dell’interminabile luce del giorno.

giorno 8

KING GEORGE ISLAND – SBARCO – PUNTA ARENAS

Prima colazione. Arrivo all’Isla Rey Jorge e operazioni di sbarco; visita alla base cilena “Eduardo Frei” e alla base russa "Bellingshausen" e a seguire partenza con il volo di rientro a Punta Arenas, sorvolando in poco meno di due ore lo Stretto di Drake. Arrivo a Punta Arenas, trasferimento e sistemazione presso l’ Hotel Rey Don Felipe****. Pernottamento.

PUNTA ARENAS Fondata nel 1847, come principale tappa lungo la rotta tra Europa e l’Oceano Pacifico, che passava, allora come oggi, lungo lo Stretto di Magellano, Punta Arenas è oggi una delle più moderne città dell’estremo Sud del Continente Sudamericano.

giorno 9

PUNTA ARENAS – SANTIAGO DEL CILE

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza in volo per Santiago.Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.Sistemazione all’avveniristico Hotel W Santiago*****, ubicato nell’esclusivo quartiere di Las Condes. Cena al Ristorante “La Terraza” dove si possono gustare i migliori piatti cileni e godere di una delle più belle viste della città. Pernottamento.

SANTIAGO Santiago, la capitale, adagiata nella valle centrale del Paese e circondata dalle montagne della cordigliera delle Ande è il centro politico, amministrativo e culturale del Cile. A causa dei numerosi terremoti la città ha subito nel corso degli anni notevoli cambiamenti e oggi edifici storici lasciano spazio a grattacieli e moderni centri commerciali. Il cuore del centro storico si sviluppa intorno alla vivace Plaza de Armas, dove si affacciano la Cattedrale, il Correo Central, il Palazzo della Real Audencia, in passato utilizzato come governo e il Municipio. Nelle vicinanze si trovano il Paseo Ahumada, la via commerciale pedonale piena di negozi, bar e ristoranti, il Palacio de la Moneda, in stile neoclassico progettato nel 1785, il Palazzo Cousiño appartenente alla famiglia Cousiño-Goyenechea, tra le più facoltose dell’epoca e il Teatro Municipale, un vero gioiello architettonico. Da non perdere la visita del Mercado Central, costruito alla fine dell’800, in bella struttura di ferro importata dall’Inghilterra che oggi ospita il pittoresco mercato del pesce dove si trovano ristoranti che offrono ottimi piatti. A nord, al di là del Rio Mapocho, si può raggiungere il Cerro San Cristóbal, che offre una strepitosa vista della città. Ai suoi piedi, il Barrio Bellavista è pieno di caffè, ristoranti, bar e club alla moda e ospita La Chascona, la casa-museo del poeta Pablo Neruda. Il frizzante e mondano quartiere di Lastarria è un’oasi nascosta nel centro della città, con ristoranti, teatri, gallerie d’arte e boutique di designer emergenti. Nel quartiere di Barrio Italia dove si stabilirono gli artigiani immigrati nel 19° secolo, è un susseguirsi di negozi di antiquariato con bei mobili e simpatici oggetti, gallerie d’arte, bar e ristoranti tradizionali. Per gli amanti della storia e della cultura imperdibile è il Museo della Memoria e dei Diritti Umani, dedicato ai fatti accaduti durante la dittatura di Pinochet, il Museo Nazionale de Bellas Artes, che espone opere di artisti cileni tra i quali Roberto Matta e Claudio Bravo e il MAC (Museo di Arte Contemporanea) che espone fotografie, sculture e opere di artisti cileni e non solo. Negli ultimi anni, Santiago ha avuto una grande rinascita nel campo delle arti, della cultura e della vita sociale, con la comparsa di nuove gallerie d'arte dove espongono artisti emergenti, musei e ristoranti trendy, trasformandosi in una delle capitali più attraenti e vive dell’America Latina.

giorno 10

PARTENZA DA SANTIAGO

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto.
Partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 11

ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia e fine del viaggio

Quote per persona, a partire da:

PartenzaCamera doppiaSupplemento singola
Dal 1 Settembre 2019 al 30 Aprile 2020su richiestasu richiesta

Note

Partenze fisse con assistenza di guide locali parlanti spagnolo/inglese

ATTREZZATURA RACCOMANDATA
Considerando che verso la fine della primavera australe la temperatura media è di 0°C, si necessita di un’attrezzatura di tipo sci, termica e impermeabile. In particolare:
Giacca a vento dotata di cappuccio e sovra-pantaloni impermeabili (ideali in goretex)
Indumenti termici
Guanti e berretto
Occhiali da sole (con protezione UV)
Crema solare ad alta protezione
Scarpe comode per il soggiorno a bordo
Ampia scorta di materiale fotografico!
Zainetto per trasportare gli effetti personali durante gli sbarchi


La quota comprende

  • Programma di 5 giorni/4 notti Antarctica XXI, sistemazione nella cabina indicata
  • Trattamento di pensione completa in crociera
  • Stivali di gomma con scarpetta termica per gli sbarchi in Antartide

La quota non comprende

  • Voli intercontinentali e interni con le relative tasse aeroportuali
  • I servizi in Argentina e Cile(hotel, trasferimenti e visite)
  • La polizza Viaggio rischio zero
  • La polizza Evacuation
  • Tasse portuali
  • Polizza annullamento integrativa obbligatoria
  • Eventuale supplemento carburante (se previsto)
  • Mance, bevande, extra di carattere personale
  • Eventuale eccedenza bagaglio
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Un itinerario che passa attraverso questi straordinari Paesi. Argentina, Bolivia e Cile: tra lagune, geyser, montagne colorate, salares e villaggi dove il tempo sembra essersi fermato.

Durata: 17 giorni / 14 notti

da € 4.590 - Voli inclusi - CONFERMA IMMEDIATA!!!

Partenza: 14 Ago

Argentina e Cile fino a Capo Horn, alla fine del Mondo, sogno di ogni Viaggiatore.

Durata: 15 giorni / 12 notti

da € 5.050 - Voli inclusi - Speciale VIAGGI DI NOZZE

Partenze: 3 Gen12 Feb23 Mar + scopri altre date

Un viaggio sorprendente nel Norte Argentino, un mondo magico con montagne colorate, deserti di sale, un treno che raggiunge i 4.000m slm, cittadine coloniali e suggestivi villaggi andini.

Durata: 12 giorni / 9 notti

da € 2.680 - Voli inclusi

Partenze: 13 Gen10 Feb9 Mar + scopri altre date

Gli incantevoli paesaggi dell’Argentina, dai ghiacciai della Patagonia alla Terra del Fuoco

Durata: 13 giorni / 10 notti

da € 3.350 - Voli inclusi - Speciale VIAGGI DI NOZZE

Articoli che potrebbero piacerti
Los Cauquenes - Panoramic Lounge

Situato sulla riva del canale di Beagle, con alle spalle la cordigliera delle Ande, Los Cauquenes Resort & Spa è una delle opzioni migliori e più accoglienti disponibili ad Ushuaia.

Neptunes Bellows

La Convergenza Antartica nota anche come Fronte Polare Antartico è la frontiera biologica che limita a nord l’oceano Australe,

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
R.E.A. AN 131683 c.d. SDI CMBAR97
Capitale Sociale € 100.000,00
Continua a seguirci su