http://www.tour2000.it?p=9675
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via Martiri della Resistenza, 95 - 60125 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Un viaggio per gli amanti della Natura e dei paesaggi, da vivere attraverso trekking ed esplorazioni nei luoghi più spettacolari del Cile. L’inizio è sensazionale: si raggiunge in volo da Santiago l’Isola di Pasqua e da qui si effettuano escursioni prima in auto e quindi in cammino visitando i luoghi imperdibili di Rapa Nui ed anche zone fuori dai normali circuiti turistici come l’insenatura Hanga Pito, la grotta Ana Kai Tangata famosa per l’arte rupestre, la salita fino al punto più alto dell’Isola e percorrendo gli antichi sentieri utilizzati per il trasporto dei Moai. Rientrando sul continente si percorre dapprima la mitica Caretera Austral fino a Cerro Castillo e da qui in cammino esplorando la Riserva Nazionale omonima, ammirando fitte foreste, fiumi, lagune e montagne. A bordo di un’imbarcazione si visiteranno inoltre le incredibili grotte formatasi dall’erosione dell’acqua conosciute come le “capillas de marmol”. Si effettuerà un trekking nella Valle Exploradores tra sentieri bellissimi osservando il Lago Bayo e il Monte San Valentin, il più alto della Patagonia. Infine escursione lungo il Lago General Carrera con viste del Campo de Hielo Norte, boschi e steppe spettacolari con possibilità di altre camminate tra luoghi indimenticabili.

giorno 1

ITALIA – SANTIAGO (-/-/-)

Partenza dall’Italia in serata con volo di linea intercontinentale per Santiago. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 2

ARRIVO A SANTIAGO (-/-/-)

Arrivo, trasferimento e sistemazione all’Hotel Atton El Bosque**** (early check-in su richiesta e soggetto a disponibilità).
Pomeriggio dedicato alla visita della città in bicicletta. Pernottamento.

Attività: tour in bicicletta

giorno 3

SANTIAGO – ISOLA DI PASQUA – RANO KAU (B/-/-)

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Isola di Pasqua. Arrivo, trasferimento e sistemazione alll’Hotel Puku Vai*** o similare. Nel pomeriggio partenza per una camminata lungo la costa per visitare l’insenatura di Hanga Pito e la grotta Ana Kai Tangata, famosa per l’arte rupestre. Proseguimento lungo le pendici del vulcano Rano Kau fino a raggiungere la vetta che offre un panorama mozzafiato di Hanga Roa, poi, proseguimento per il centro cerimoniale di Orongo. Tempo a disposizione per la visita e rientro in hotel. Pernottamento.

Durata volo: 5,35 h circa
Attività: trekking
Durata: 2/3 h circa – Km 5

giorno 4

TEREVAKA, ANAKENA (B/-/-)

Prima colazione. In mattinata trasferimento a Vaitea e camminata fino a raggiungere Maunga Terevaka, il punto più alto dell’isola a 511m.sl.m, che offre una vista a 360° dell’isola. Proseguimento per la spiaggia di Anakena e tempo a disposizione per esplorare la zona. Rientro in hotel e resto del pomeriggio libero. Pernottamento.

Attività: trekking
Durata: 4/5 h circa – Km 6,5

giorno 5

ARA O TE MOAI, RANO RARAKU (B/L/-)

Prima colazione. In mattinata trasferimento a Ara o te Moai, un antico sentiero utilizzato dagli antichi abitanti di Rapa Nui per il trasporto dei Moai. Inizio della camminata con possibilità di osservare numerosi Moai disseminati lungo il percorso. In seguito salita alla zona di Rano Raraku, la cava utilizzata per costruire la maggior parte dei Moai. Proseguimento per One Makihi, piscini naturali scavate nelle rocce. Pranzo box-lunch e rientro in hotel. Pernottamento.

Attività: trekking
Durata: 5 h circa – Km 7

giorno 6

ISOLA DI PASQUA – SANTIAGO – VALPARAISO (B/-/-)

Prima colazione. Mattinata libera. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Santiago. Arrivo, trasferimento a Valparaiso e sistemazione all’Hotel Diego de Almagro**** o similare. Pernottamento.

giorno 7

VALPARAISO (B/-/-)

Prima colazione. Mattinata dedicata ad una camminata per la visita di Valparaiso. Pomeriggio libero. Pernottamento.

giorno 8

VALPARAISO – SANTIAGO – BALMACEDA – CERRO CASTILLO (B/-/-)

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Santiago e partenza con volo per Balmaceda. Arrivo e trasferimento a Cerro Castillo percorrendo la Carretera Austral, la mitica strada sterrata che attraversa la selvaggia Patagonia cilena che fu costruita nel 1976 per raggiungere le zone più isolate del Paese. Lungo il tragitto si potranno ammirare boschi di lenga, coigüe e ñire, le fitte foreste e montagne della Riserva Nazionale Cerro Castillo, interrotte dalla valle del Fiume Ibáñez. Sistemazione presso l’Ardilla Lodge*** sup o similare. Pernottamento.

giorno 9

CERRO CASTILLO (B/L/-)

Prima colazione. Intera giornata di trekking nella Riserva Nazionale Cerro Castillo fino a raggiungere la laguna. La camminata si svolge su sentieri circondati da paesaggi naturali incredibili, con i fiumi Aysen e Ibáñez separati dalla Carreta Austral e i sorprendenti ghiacciai sulle pendici meridionali di Cerro Castillo. Pranzo box-lunch in corso di escursione. Pernottamento.

Attività: trekking
Dislivello: 915 m
Durata: 8 h circa – Km 10

giorno 10

CERRO CASTILLO – LAGO GENERAL CARRERA – CAPILLA DE MARMOL (B/-/-)

Prima colazione. In mattinata partenza per Puerto Río Tranquilo percorrendo la Carretera Austral Sur e costeggiando il Lago General Carrera. Escursione a bordo di un’imbarcazione fino a raggiungere le meravigliose “Capillas de Marmol” - Cattedrali di Marmo, luogo scenograficamente incantevole, dove col passare del tempo l’acqua ha eroso la pietra calcarea, dando vita a fantastiche grotte dalle forme suggestive e affascinanti. Resto del pomeriggio libero. Sistemazione all’Hostal El Puesto*** o similare Pernottamento.

giorno 11

VALLE LOS EXPLORADORES (B/L/-)

Prima colazione. In mattinata trasferimento nella Valle Exploradores e partenza per il trekking attraverso un sentiero immerso in un bosco sempre verde fino a raggiungere una terrazza panoramica che offre una vista incredibile del Lago Bayo e del Monte San Valentin, il più alto della Patagonia. Proseguimento su sentieri di ghiaccio osservando grotte e azzurre acque di piccole lagune e corsi d’acqua. Pranzo box lunch in corso di escursione. Rientro in Hostal e pernottamento.

Attività: trekking
Durata: 6/7 h circa

giorno 12

PUERTO RIO TRANQUILO – CALETA TORTEL – RIO BAKER (B/-/-)

rima colazione. Intera giornata di escursione percorrendo la costa meridionale del Lago General Carrera. Lungo il percorso si potrà osservare la vetta del Monte San Valentín, parte del Campo de Hielo Norte e il cambio di vegetazione dal bosco temperato caratterizzato da lengas (faggio nano) e ñirres (faggio) alla steppa patagonica. Arrivo e sistemazione all’Hotel Green Baker*** o similare. Pernottamento.

giorno 13

RIO BAKER (B/-/-)

Prima colazione. Giornata libera. Pernottamento.

Si consiglia il trekking lagunas alta nel Parco Patagonia

giorno 14

RIO BAKER – BALMACEDA - SANTIAGO (B/-/-)

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Santiago. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

giorno 15

SANTIAGO - ITALIA (B/-/-)

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Santiago e partenza con volo di linea intercontinentale per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 16

ARRIVO IN ITALIA (-/-/-)

Arrivo in Italia e fine del viaggio

Quote per persona, a partire da:

Note

Partenze individuali giornaliere, minimo 2 partecipanti, con assistenza di guide locali parlanti Spagnolo/Inglese


La quota comprende

  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base doppia camera standard (due letti singoli, il letto matrimoniale non è mai garantito)
  • Trasferimenti privati con guida parlante italiano a Santiago. Trasferimenti collettivi all’Isola di Pasqua e solo autista in Patagonia.
  • Escursioni private con guide parlanti spagnolo/inglese
  • Pasti indicati come da programma
  • Assistenza all’estero curata dai nostri corrispondenti
  • L’assicurazione per l’assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio.
  • La polizza Viaggi rischio Zero.
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione

La quota non comprende

  • Voli intercontinentali ed interni e le relative tasse aeroportuali
  • Le tasse d’ingresso all’Isola di Pasqua, circa usd 80, da pagare in loco
  • La Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • Le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”.
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti
barrio italia Santiago del cile

Il Barrio Italia è un susseguirsi di case antiche, trasformate in gallerie d’arte, negozi di antiquariato, botteghe di giovani artisti e designer emergenti

Ahu Tongariki Isola di Pasqua

La maggior parte dei Moai provengono dalle pendici del vulcano Rano Raraku dove lavorarono centinaia di scultori tra il 1000 e il 1680

Newsletter


Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 23, D.Lgs. 196/2003

Tour 2000 Srl
Via Martiri della Resistenza, 95 - 60125 Ancona
P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
R.E.A. AN 131683
Capitale Sociale € 100.000,00
Continua a seguirci su