http://www.tour2000.it?p=6132
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via Martiri della Resistenza, 95 - 60125 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Un’avventura nello spettacolare Parco Torres del Paine alla ricerca del puma, esemplare raro che si muove solo di notte e gli altri animali come gli huemules, i condor, gli ibis, i guanaco, i ñandú , le aquile di Magallanes in uno scenario fantastico ricco di laghi, cascate, fiumi, ghiacciai e l’impressionante massiccio che comprende i Cerros del Paine, le Torres del Paine e i Cuernos del Paine.

Alla fine del continente americano, nella remota e selvaggia Patagonia cilena, vi invitiamo a inseguire il “Leone andino”, il magnifico puma (Felis concolor patagonica). All’interno di uno dei più spettacolari parchi nazionali del mondo, Torres del Paine, ci dirigiamo con Sergio Pitamitz, un fotografo naturalista professionista, la nostra guida e il nostro esperto di monitoraggio, alla ricerca del puma, per osservarlo nel suo habitat naturale e scattare fotografie uniche. Lungo il percorso si avrà la possibilità di scoprire la fauna locale e osservare le montagne più incredibili del pianeta.
Durante questo tour fotografico, Sergio Pitamitz condividerà le tecniche della fotografia naturalistica e aneddoti interessanti di questo incredibile lavoro.

giorno 1

ITALIA – SANTIAGO (-/-/-)

Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Santiago. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 2

ARRIVO A SANTIAGO (-/-/-)

Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.Pomeriggio dedicato alla visita della città. Pernottamento.

giorno 3

SANTIAGO – PUNTA ARENAS – TORRES DEL PAINE (B/L/D)

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Punta Arenas. Arrivo, trasferimento al Parco Nazionale Torres del Paine con sosta per la visita dell’Estancia Cerro Negro, una tipica fattoria patagonica. Pranzo in corso di escursione. Arrivo e sistemazione all’Hotel Las Torres****. Riunione informativa necessaria per svolgere le attività di avvistamento dei puma. Cena e pernottamento.

PUNTA ARENAS Fondata nel 1847, come principale tappa lungo la rotta tra Europa e l’Oceano Pacifico, che passava, allora come oggi, lungo lo Stretto di Magellano, Punta Arenas è oggi una delle più moderne città dell’estremo Sud del Continente Sudamericano.

giorno 4

TORRES DEL PAINE (B/L/D)

Pensione completa. Giornata dedicata ad esplorazioni all’interno del Parco Nazionale Torres del Paine alla ricerca del puma. Pernottamento.

Attenzione: le escursioni saranno accompagnate da Sergio Pitamiz e da una esperta guida in avvistamento dei puma parlante spagnolo/inglese.

PARCO NAZIONALE TORRES DEL PAINE Dichiarato Riserva della Biosfera dell’Umanità nel 1978, il Parco Nazionale Torres del Paine ha un estensione di 181.000 ettari e racchiude un ecosistema unico, composto da antiche foreste, vallate, ghiacciai, tra cui il Grey, appartenente al campo de hielo Patagonico Sur, fiumi, laghi (il Grey, il Pehoé, il Nordenskjöld e il Sarmiento) e l’impressionante complesso che comprende i Cerros del Paine, le Torres del Paine e i Cuernos del Paine. L’aerea è abitata da 26 specie di mammiferi come volpi, guanaco, huemul, puma e da 118 specie di uccelli tra cui condor, fenicotteri, cigni dal collo nero e ibis. Anticamente la zona era popolata da comunità indigene nomadi come i Tehuelche, gli Ona e i Yámana che arrivarono nella zona alla ricerca di risorse naturali. I Tehuelche vedendo l’incredibile profilo del complesso montagnoso lo chiamarono “paine” che nella loro lingua significa blu (il colore predominante che riconobbero in lontananza). Solo nel 1879 arrivò il primo turista alle Torres del Paine, Lady Florence Dixie, scozzese, amante dell’avventura, che con il suo gruppo di amici viaggiò all’interno del parco. Lady Dixie in seguito alla visita, pubblicò il libro “Across Patagonia” con il racconto della spedizione e questo attirò numerosi scienziati, interessati alla geologia e geografia dell’area, oltre al missionario Alberto Maria Agostini, grande appassionato di montagna che esplorò il parco e intrecciò rapporti di amicizia con le locali comunità indigene patagoniche.

giorno 5

TORRES DEL PAINE (B/L/D)

Pensione completa. Giornata dedicata ad esplorazioni all’interno del Parco Nazionale Torres del Paine alla ricerca del puma. Pernottamento.

giorno 6

TORRES DEL PAINE (B/L/D)

Pensione completa. Giornata dedicata ad esplorazioni all’interno del Parco Nazionale Torres del Paine alla ricerca del puma. Pernottamento.

giorno 7

TORRES DEL PAINE (B/L/D)

Pensione completa. Giornata dedicata ad esplorazioni all’interno del Parco Nazionale Torres del Paine alla ricerca del puma. Pernottamento.

giorno 8

TORRES DEL PAINE (B/L/D)

Pensione completa. Giornata dedicata ad esplorazioni all’interno del Parco Nazionale Torres del Paine alla ricerca del puma. Pernottamento.

giorno 9

TORRES DEL PAINE (B/L/D)

Pensione completa. Giornata dedicata alla visita del Parco Nazionale Torres del Paine e alla navigazione lungo il lago Grey per la visita del ghiacciaio Grey. Pernottamento.

giorno 10

TORRES DEL PAINE – PUNTA ARENAS – SANTIAGO (B/-/-)

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Punta Arenas.Partenza con volo di linea per Santiago. Arrivo, trasferimento e sistemazione all’Hotel Atton el Bosque**** o similare. Pernottamento.

giorno 11

PARTENZA DA SANTIAGO (B/-/-)

Prima colazione. Mattinata libera. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea intercontinentale per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 12

ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaCamera doppiaSupplemento singola
6 aprile 2018€ 4.590su richiesta

Note

Partenza di gruppo con assistenza di Sergio Pitamiz, fotografo professionista parlante Italiano (minimo 4 – massimo 7 partecipanti)

Attenzione:
Il programma potrebbe subire delle variazioni, anche in corso di viaggio, senza modificare il contenuto delle visite. L’avvistamento del puma non è mai garantito.
Prenotazioni garantite entro l’8 febbraio 2018


La quota comprende

  • Franchigia bagaglio 20 Kg. (salvo eccezioni indicate nella documentazione di viaggio)
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard (due letti singoli, il letto matrimoniale non è mai garantito)
  • Trattamento indicato nel programma. Open bar all’Hotel Las Torres escludendo vini, liquori e birre premium.
  • Trasferimenti privati a Santiago con guida parlante italiano; collettivi dall’aeroporto di Punta Arenas a Torres del Paine.
  • Escursioni come da programma con guide locali parlanti spagnolo/italiano e con l’assistenza di Sergio Pitamiz, fotografo professionista parlante Italiano.
  • Tasse d’ingresso al Parco Nazionale Torres del Paine
  • Wi-fi nelle aree comuni dell’Hotel Las Torres
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio.
  • La polizza Viaggi rischio Zero.
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione

La quota non comprende

  • Voli intercontinentali ed interni e le relative tasse aeroportuali
  • Le tasse aeroportuali per i voli interni
  • La Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • Le bevande, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”.
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti
Il faro di Capo Horn

E’ qui che si uniscono i due oceani, l’Atlantico ed il Pacifico con l’ultimo lembo di terra sudamericana.

barrio italia Santiago del cile

Il Barrio Italia è un susseguirsi di case antiche, trasformate in gallerie d’arte, negozi di antiquariato, botteghe di giovani artisti e designer emergenti

Newsletter


Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 23, D.Lgs. 196/2003

Tour 2000 Srl
Via Martiri della Resistenza, 95 - 60125 Ancona
P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
R.E.A. AN 131683
Capitale Sociale € 100.000,00
Continua a seguirci su