http://www.tour2000.it?p=147
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via 1° Maggio, 16/b - 60131 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

giorno 1

ITALIA – CITTA’ DI PANAMA

Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per la Città di Panama. Arrivo, trasferimento e sistemazione all’hotel AC Hotel by Marriott**** o similare. Pernottamento.

CITTA' DI PANAMA La città di Panamá, sensuale, frizzante, dinamica, cosmopolita, è la città più moderna dell’America centrale senza aver perso l’anima latina con i colori e i profumi dei mercati, i ritmi della “salsa” ed il caotico traffico. Da sempre crocevia di commercio, melting-pot di culture e comunità di ogni provenienza, fu fondata nel 1519 alla foce del Río Abajo, in un’ampia baia sul Pacifico, da dove si spostavano i tesori e l’oro delle colonie spagnole attraverso il Camino Real, fino ai Caraibi per essere imbarcati verso la Spagna. Il pirata Henry Morgan non tardò a scoprire la rotta e l’importanza della città, l’attaccò e saccheggiò varie volte fino a quando nel 1671, la incendiò definitivamente lasciandosi alle spalle solo fumo e rovine. A quel punto gli spagnoli decisero di spostare la città sul promontorio di San Felipe, conosciuto oggi come il Casco Viejo, difendendola con spesse mura fortificate. L’eclettica fusione di architettura coloniale, neoclassica e francese del centro storico è il risultato dell’influenza, non solo della colonizzazione spagnola, ma del condizionamento avvenuto durante la corsa all’oro della California, con la costruzione del Ferrocarril de Panama, la ferrovia che nel 1855 collegò Panama con l’Atlantico. Inoltre l’arrivo della Compagnie Universelle du canal Interocéanique, nel 1880, aggiunse un tocco parigino e un sapore di New Orleans alla città.

giorno 2

CITTA’ DI PANAMA

Prima colazione. Partenza per la visita del canale, un opera ingegneristica maestosa, la più grande e costosa impresa umana dell’epoca, già sognato da Balboa fin dal 1513. Arrivo al Centro Visitatori che si affaccia sulle Chiuse di Miraflores e permette l’osservazione del passaggio delle navi e del funzionamento del canale. Proseguimento per la Calzada de Amador, che offre uno dei panorami più spettacolari della città. Nel pomeriggio camminata nel Casco Viejo per la visita del centro storico della città. Pernottamento.

giorno 3

PARZIALE TRAVERSATA DEL CANALE DI PANAMA

Prima colazione. In mattinata trasferimento alla Marina di Flamenco e partenza per la parziale traversata del Canale di Panama, un’escursione emozionante che consente di osservare il reale funzionamento delle chiuse con l’acqua che riempie i bacini e permette la traversata dal Pacifico al Mar dei Caraibi. Durante il percorso si potrà ammirare il meraviglioso skyline della città, la spettacolare baia punteggiata dalla coda di navi e del Ponte delle Americhe. Prima di arrivare alle Chiuse di Miraflores, si supera l’ ex base militare di Fort Clayton, poi la barca entra nel bacino e le grandi paratie di metallo si chiudono e la chiusa si riempie di acqua. Si prosegue nel lago Miraflores fino ad arrivare alle Chiuse Pedro Miguel dove si sale di 9 metri, poi il canale si restringe e il battello scivola sotto il Ponte Centenario fino ad arrivare al famoso Corte Gaillard o Corte Culebra, noto per le sue curve serpeggianti e dove il fiume Chagres confluisce nel canale. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento fino a Gamboa, sbarco e rientro alla Città di Panama. Pernottamento.

giorno 4

CITTÀ DI PANAMÁ – CHIUSE DI AGUA CLARA – PORTOBELO – CITTÀ DI PANAMÁ

Trasferimento al mattino presto alla stazione ferroviaria e partenza in treno, a bordo di antiche carrozze, per Colón. Arrivo dopo circa un’ora ora e visita delle Chiuse di Agua Clara ubicate all’entrata Caraibica. Dal centro visitatori, si potranno vedere le mastodontiche navi che passano a distanza ravvicinata tanto da poterle toccare e osservare l’ingegnoso sistema delle chiuse che sollevando le navi permette il passaggio da un bacino e l’altro. In seguito, si prosegue per Portobelo per la visita della città. Pranzo in corso di escursione. Rientro in hotel.

Attenzione: il treno non opera di sabato e domenicaPernottamento.

giorno 5

CITTÀ DI PANAMA – COMUNITÀ EMBERA - GAMBOA

Prima colazione. In mattinata trasferimento al piccolo porticciolo sulle sponde del lago Gatún e partenza a bordo di una piragua, canoa a motore, per raggiungere la comunità Emberá. All’arrivo, accoglienza e spiegazione da parte del capo villaggio, della storia della tribù, delle tradizioni e della ricchezza culturale. Visita della comunità seguito da un pranzo tipico e da uno spettacolo folcloristico con musica e danze tradizionali. In seguito trasferimento a Gamboa e sistemazione all’Hotel Canopy Tower*** o similare.Pernottamento.

P.NAZIONALE SOBERANìA E' il parco naturale più facilmente accessibile del Paese. Protegge gran parte del bacino del canale di Panama ed è ritenuto uno dei migliori siti per il Birdwatching dell'America Centrale

giorno 6

GAMBOA – PARCO NAZIONALE SOBERANIA – CITTÁ DI PANAMA

Prima colazione. In mattinata camminata di circa due ore nel Parco Nazionale Soberania. In seguito trasferimento alla Città di Panama. Arrivo e sistemazione in hotel. Pomeriggio libero.Pernottamento.

giorno 7

PARTENZA DA PANAMA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 8

ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Il Casco Viejo, il quartiere storico di San Felipe, fu dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1997 per l’eclettica fusione di architettura coloniale, neoclassica e francese.

Ferrovia di Panama

La Ferrovia di Panama, fu costruita durante gli anni della corsa dell’oro della California, per favorire il passaggio dei cercatori d’oro dall’Atlantico al Pacifico.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Continua a seguirci su