http://www.tour2000.it?p=9990
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via Martiri della Resistenza, 95 - 60125 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Un fantastico viaggio alla scoperta di uno dei luoghi più estremi ed affascinanti del Pianeta: l’Antartide, il Continente di ghiaccio, mito e sogno di ogni viaggiatore. Con partenza e ritorno da Ushuaia, questa spedizione include i luoghi più spettacolari delle isole Falkland, della Georgia del Sud e della Penisola Antartica. La M/N Ortelius (www.oceanwide-expeditions.com) è una imbarcazione che offre tutti i comfort necessari per affrontare l’esperienza della spedizione in Antartide.

giorno 1

ITALIA – BUENOS AIRES

Partenza dall’Italia in serata con volo di linea intercontinentale per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 2

ARRIVO A BUENOS AIRES

Arrivo a Buenos Aires in mattinata, trasferimento e sistemazione all’Hotel Park Hyatt***** (early check-in su richiesta soggetto a disponibilità). Visita della città di Buenos Aires: una megalopoli di undici milioni di abitanti, che ha saputo conservare le antiche tradizioni nonostante sia una città moderna e dinamica. La visita di questa giornata si focalizza sui quartieri sud della città, si vedranno in particolare la Plaza de Mayo, testimone di importanti fatti della storia argentina, la Cattedrale, il Cabildo, la Casa Rosada, sede della Presidenza, il quartiere del tango San Telmo (qui alla domenica si svolge il famoso mercato dell’antiquariato) e il variopinto Caminito de La Boca. Pernottamento.

BUENOS AIRES Buenos Aires: dinamica, elegante, cosmopolita, nostalgica, è la città più Europea del continente senza perdere l’estro sudamericano con le sue piazze in stile coloniale, viali ombrosi, originali fiere di antiquariato, teatri di fama mondiale ed interessanti musei. Famosa per l’affascinante quartiere del porto di La Boca, con strade lastricate, case dipinte dai colori vivaci dove si stabilirono i primi immigranti genovesi e siciliani e dove si consiglia la visita dello stadio “la Bombonera”, meta di pellegrinaggio degli amanti del calcio. Qui nel XIX secolo è nato il tango, la musica nostalgica simbolo dell’Argentina, grazie all’unione di diversi ritmi musicali. Il centro della città è sede di edifici coloniali governativi come La Casa Rosada, El Cabildo e la Cattedrale Metropolitana che circondano la Plaza de Mayo. A pochi passi dalla piazza si trova lo storico “Cafe Tortoni”, luogo di incontro di artisti e frequentato da Borges, Carlos Cardel o Benito Quinquela Martin. Nelle vicinanze il quartiere bohemio di San Telmo è pieno di pittoresche case intervallate da negozi di antiquariato, bar, ristoranti, “milongas” dove gli argentini ballano il tango. Ogni domenica nella Piazza Dorrego si svolge il famoso mercato dell’antiquariato. Fuori dal centro storico, nell’elegante quartiere de La Recoleta si trova il Cimitero del Norte dove fu sepolta Evita Peron ed è caratterizzato da magnifici edifici dalla forte influenza francese e italiana, ottimi ristoranti, raffinati bar e negozi trendy. Si consiglia inoltre la visita del frizzante quartiere di Palermo suddiviso in Soho e Hollywood, dalle caratteristiche strade lastricate e case in stile Italiano che negli ultimi anni si è trasformato in una delle zone più mondane di Buenos Aires con ristoranti, gallerie d’arte e boutique di designer emergenti. Per gli amanti della cultura imperdibile è la visita del Teatro Colon costruito nel 1908, un imponente edificio in stile italo francese, del Museo MALBA che raccoglie una grande collezione di arte moderna Latinoamericana e del Museo Evita che racconta la figura di Evita attraverso oggetti, filmati e fotografie.

giorno 3

BUENOS AIRES – USHUAIA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Ushuaia. Arrivo, trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Ushuaia, nella Terra del Fuoco. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

giorno 4

USHUAIA IMBARCO

Prima colazione in hotel. Mattina a disposizione per la visita individuale della città. Nel primo pomeriggio, trasferimento al porto, procedura di check-in ed imbarco sulla M/N Ortelius. Accoglienza dal Capo Spedizione e dallo staff di bordo. Sistemazione nella cabina riservata. A bordo è prevista la pensione completa e sono incluse anche tutte le bevande (“open bar”). Tutte le escursioni sono effettuate in piccoli gruppi, a bordo di gommoni (zodiac) con l’assistenza di personale specializzato. Partenza nel tardo pomeriggio verso le Isole Falkland, cena a bordo.

USHUAIA All’estremo sud dell’Argentina, nella Terra del Fuoco, un arcipelago composto dall’Isla Grande e da circa cento isole e isolotti fino a raggiungere il remoto Cabo de Hornos, mito di ogni viaggiatore, si trova Ushuaia, la città più australe del mondo, nascosta tra le montagne Cerro Martial e Monte Olivia. La zona era abitata inizialmente dagli indios Ona, mentre i primi europei a raggiungere il territorio furono i marinai della spedizione di Ferdinando Magellano nel 1520 che, osservando i grandi fuochi accesi dagli indigeni nominarono appunto la zona “Terra del Fuoco”. La città si sviluppa lungo la collina fino ad arrivare sulle sponde del Canale di Beagle ed è un ottima base per esplorare la bellezza selvaggia del Parco Nazionale della Terra del Fuoco, per escursioni in barca lungo il canale, per sciare alla Fin del Mundo e per provare la gastronomia con piatti tipici a base di centolla, un granchio gigante tipico del luogo.

giorno 5

NAVIGAZIONE VERSO LE ISOLE FALKLAND

Trattamento di pensione completa. Si prosegue in direzione delle Isole Falkland; la navigazione sarà accompagnata da magnifici uccelli marini come albatros, procellarie e pellicani.

giorno 6

ISOLE FALKLAND

Trattamento di pensione completa. Giornata dedicata alla scoperta della parte occidentale dell’arcipelago. Passeggiata lungo la costa di Carcass Island dove è possibile osservare colonie di pinguini di magellano e papua.
Nella Saunders Island, è possibile ammirare i maestosi albatro sopracciglio nero, i cormorani reali e i pinguini saltaroccia. Sono anche presenti colonie di pinguini imperatori, di pinguini magellano e di pinguini papua.

CARCASS ISLAND Carcass Island è una delle più caratteristiche isole dell'arcipelago, con la sua lussureggiante vegetazione.

giorno 7

ISOLE FALKLAND (PORT STANLEY)

Trattamento di pensione completa. Giornata a disposizione per visitare liberamente la cittadina di Port Stanley, capitale delle isole Falkland. Da non perdere la visita della chiesa locale e del museo.

STANLEY Port Stanley, con i suoi 1750 abitanti, è la più piccola e più remota capitale al mondo. Assomiglia, in qualche modo, a un villaggio inglese. Possiede la sua Casa del Governo, la Cattedrale e coloratissimi edifici adibiti ad abitazioni e servizi vari. La storia di Port Stanley risale al periodo in cui le navi, dopo aver passato il leggendario Capo Horn, si fermavano qui dopo la lunga traversata. In città vi sono degli ottimi ristoranti e nei negozi si possono trovare bellissimi articoli in lana, souvenir locali, quadri e stampe.

giorno 8

IN NAVIGAZIONE VERSO LE ISOLE DELLA GEORGIA DEL SUD

Trattamento di pensione completa. Giornate di navigazione per raggiungere le Isole della Georgia del Sud. Si attraversa la Convergenza Antartica, una ristretta fascia di mare dove le acque polari fredde si mescolano alle acque più calde della zona temperata. Durante la navigazione si potranno osservare parecchie specie di albatro e procellarie.

giorno 9

IN NAVIGAZIONE VERSO LE ISOLE DELLA GEORGIA DEL SUD

Trattamento di pensione completa. Giornate di navigazione per raggiungere le Isole della Georgia del Sud. Si attraversa la Convergenza Antartica, una ristretta fascia di mare dove le acque polari fredde si mescolano alle acque più calde della zona temperata. Durante la navigazione si potranno osservare parecchie specie di albatro e procellarie.

giorno 10

GEORGIA DEL SUD

Trattamento di pensione completa. Nel pomeriggio arrivo in Georgia del Sud e sbarco. Giornate dedicate alla visita della baia di Elsehul dove si è insediata una numerosa colonia di otarie, di Right Whale Bay, Salisbury Plain, Godthul, St.Andrews Bay, Gold Harbour, Cooper Bay e Drygalski Fjord dove si potranno ammirare il paesaggio e la ricca fauna come elefanti marini, otarie e pinguini reali.

giorno 11

GEORGIA DEL SUD

Trattamento di pensione completa. Salisbury Plain, St. Andrews Bay e Gold Harbour ospitano le tre maggiori colonie di pinguini reali della Georgia del Sud e la più importante colonia di elefanti marini al mondo. A Fortuna Bay, potremo provare a seguire le orme del grande esploratore britannico Ernest Shackleton e fare un escursione nella Stromness Bay. Qui e a Grytviken si può visitare un villaggio abbandonato di cacciatori di balene, dove i pinguini reali camminano per la strada e le foche si sono appropriate degli edifici.

giorno 12

GEORGIA DEL SUD

Trattamento di pensione completa. A Grytviken si visitano il Whaling History Museum e la tomba di Shackleton.

giorno 13

GEORGIA DEL SUD

Trattamento di pensione completa. Mattinata Libera. Imbarco nel pomeriggio e partenza per le Orcadi Meridionali.

giorno 14

IN NAVIGAZIONE VERSO LE ISOLE ORCADI MERIDIONALI

Trattamento di pensione completa. Giornata di navigazione per raggiungere le Isole Orcadi Meridionali. Si potranno osservare alcune specie antartiche come lo Stercorario di McCormick ed il Petrello delle Nevi.

giorno 15

ORCADI MERIDIONALI

Trattamento di pensione completa. Sbarco sulle Orcadi Meridionali per una breve visita della base navale argentina Orcadas. Si avrà inoltre la possibilità di godere della meravigliosa vista sui ghiacciai circostanti.

giorno 16

IN NAVIGAZIONE VERSO LA PENISOLA ANTARTICA

Trattamento di pensione completa. Giornata di navigazione per raggiungere la Penisola Antartica.

giorno 17

PENISOLA ANTARTICA

Trattamento di pensione completa. Giornate dedicate alla scoperta delle zone più suggestive ed estreme di questo Continente di Ghiaccio.
Se le condizioni del ghiaccio lo consentiranno, si attraverserà il mare di Weddel e si raggiungerà Brown Bluff sulla punta settentrionale del Continente Antartico. In questa zona vivono i pinguini Adelia, le foche di Weddell, le foche leopardo e le orche. Si visiteranno Cierva Cove e Trinity Island, tra imponenti pareti rocciose e ghiacciai spettacolari. Infine si visiterà Deception Island, uno dei luoghi più incredibili e spettacolari di tutto il Viaggio: formata da un grande cratere vulcanico in parte aperto sul mare, il cui lato sommerso forma una baia che ben si presta all’approdo in acque calme e profonde. Per questa ragione qui sorgeva una antica stazione baleniera. Inoltre la presenza di acque termali, rende in alcuni punti, l’acqua caldissima con possibilità di fare il bagno!

PENISOLA ANTARTICA Ecco finalmente il sesto continente – il continente di ghiaccio – che si presenta in tutta la sua magnificenza, con l’impressionante paesaggio di montagne, neve e ghiaccio, ammirabile già durante l’avvicinamento alla terraferma.
Il benvenuto vi sarà dato anche dalla variegata fauna; accompagnerà, infatti, questo momento magico, l’osservazione
di un’ampia varietà di uccelli, tra i quali cormorani dal dorso bianco, gabbiani, procellarie del Capo, skua, chioni
delle nevi, rondini dell’Antartide. E non mancano certo imammiferi marini:
la foca di Weddell (che si nutre di granchi) e la foca leopardo. Le acque circostanti sono frequentate da orche,
megattere e balenottere minori.

giorno 18

PENISOLA ANTARTICA

Trattamento di pensione completa. Giornate dedicate alla scoperta delle zone più suggestive ed estreme di questo Continente di Ghiaccio.

DECEPTION ISLAND Nascosta tra le Isole Shetland Australi, Deception Island (l'isola dell'inganno) è facilmente riconoscibile per la sua forma a ferro di cavallo. Sebbene vi siano periodiche eruzioni vulcaniche, questo è uno dei porti naturali più sicuri al mondo. Sulla costa vi sono grandi colonie di pinguini antartici, ma pochi animali si addentrano nelle acque del porto perchè la presenza di numerosi camini vulcanici scalda l'acqua di diversi gradi oltre la normale temperatura.

giorno 19

PENISOLA ANTARTICA

Trattamento di pensione completa. La nave farà rotta verso nord attraversando lo Stretto di Drake per ritornare a Ushuaia. Un’occasione per rilassarsi e ripensare alle emozioni e le avventure vissute durante la traversata.

PARADISE HARBOR Porto del Paradiso, sulla Penisola Antartica è una delle zone più visitate dell'antartide. Le escursioni sugli "zodiac" tra gli iceberg che si staccano dal ghiacciaio all'estremità del porto sono diventate molto popolari.

giorno 20

IN NAVIGAZIONE PER USHUAIA

Trattamento di pensione completa. La nave farà rotta verso nord attraversando lo Stretto di Drake per ritornare a Ushuaia. Un’occasione per rilassarsi e ripensare alle emozioni e le avventure vissute durante la traversata.

STRETTO DI DRAKE Questo vasto braccio d’Oceano che separa Capo Horn dalle propaggini settentrionali della Penisola Antartica venne scoperto dal navigatore inglese Sir Francis Drake, nel XVI secolo. La navigazione nelle sue acque sarà accompagnata dal volo di albatros urlatori, procellarie della tempesta e altri uccelli marini, comodamente osservabili dal ponte panoramico della nave.

giorno 21

IN NAVIGAZIONE PER USHUAIA

Trattamento di pensione completa. La nave farà rotta verso nord attraversando lo Stretto di Drake per ritornare a Ushuaia. Un’occasione per rilassarsi e ripensare alle emozioni e le avventure vissute durante la traversata.

giorno 22

USHUAIA – BUENOS AIRES

Prima colazione. Operazioni di sbarco. Trasferimento all’aeroporto di Ushuaia e partenza con volo per Buenos Aires. Arrivo e trasferimento in hotel.Sistemazione in hotel Park Hyatt Buenos Aires****. Pernottamento.

giorno 23

BUENOS AIRES - ITALIA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza in volo per Buenos Aires (aeroporto internazionale di Ezeiza).
Partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 24

ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia e fine del viaggio

Quote per persona, a partire da:

PartenzaCamera doppiaCamera quadruplaCamera triplaCamera singola
13 dicembre 2017$ 12.500$ 10.400$ 11.350su richiesta
30 gennaio 2018$ 13.500$ 11.300-$ 11.300

Note

Date di partenza 2017/2018 da USHUAIA (18 notti):
Dicembre 16
Febbraio 02
IMPORTANTE:
L’itinerario della crociera potrà variare secondo il ghiaccio, le condizioni climatiche e la fauna che potremo incontrare. La flessibilità è la condizione indispensabile per la realizzazione di qualsiasi spedizione in Antartide.
IMPORTANTE:
L’itinerario della crociera potrà variare secondo il ghiaccio, le condizioni climatiche e la fauna che potremo incontrare. La flessibilità è la condizione indispensabile per la realizzazione di qualsiasi spedizione in Antartide.
TIPOLOGIE DI CABINE:
SUPERIOR (quote su richiesta):
6 cabine con 2 finestre, bagno privato, 1 letto matrimoniale e 1 divano letto.
TWIN DELUXE (quote su richiesta):
2 cabine con 3 finestre, bagno privato e 2 letti bassi.
TWIN WINDOW (quote su richiesta):
12 cabine con 2 finestre, bagno privato e 2 letti bassi.
TWIN PORTHOLE:
27 cabine con vista esterna (oblò): 24 cabine con 2 oblò, bagno privato e 2 letti bassi sul ponte 4; 3 cabine con 2 oblò, bagno privato e 2 letti bassi sul ponte 3.
QUADRUPLE PORTHOLE
4 cabine con 2 oblò, bagno privato e 4 letti (cuccette)
TRIPLE PORTHOLE
2 cabine con 2 oblò, bagno privato e 3 letti (cuccette)
ATTREZZATURA RACCOMANDATA
Considerando che verso la fine della primavera australe la temperatura media è di 0°C, si necessita di un’attrezzatura di tipo sci, termica e impermeabile. In particolare:
Giacca a vento dotata di cappuccio e sovra-pantaloni impermeabili (ideali in goretex)
Indumenti termici
Guanti e berretto
Occhiali da sole (con protezione UV)
Crema solare ad alta protezione
Scarpe comode per il soggiorno a bordo
Ampia scorta di materiale fotografico!
Zainetto per trasportare gli effetti personali durante gli sbarchi


La quota comprende

  • Programma di 20 giorni/19 notti o 21 giorni/18 notti su M/V Ortelius e sistemazione nella cabina prescelta
  • Trattamento di pensione completa in crociera
  • Escursioni come da programma
  • Programma di conferenze in lingua inglese, condotte da un equipe di esperti
  • Stivali di gomma e racchette da neve
  • Tasse portuali

La quota non comprende

  • Voli intercontinentali e interni con le relative tasse aeroportuali
  • I servizi in Argentina (hotel, trasferimenti e visite)
  • La polizza Viaggio rischio zero
  • La polizza Evacuation
  • Polizza facoltativa annullamento integrativa obbligatoria
  • Eventuale supplemento carburante (se previsto)
  • Mance, bevande, extra di carattere personale
  • Eventuale eccedenza bagaglio
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti
Los Cauquenes - Panoramic Lounge

Situato sulla riva del canale di Beagle, con alle spalle la cordigliera delle Ande, Los Cauquenes Resort & Spa è una delle opzioni migliori e più accoglienti disponibili ad Ushuaia.

I pinguini sono gli animali più caratteristici dell’Antartide. Si calcola che ve ne siano alcuni milioni di esemplari.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Tour 2000 Srl
Via Martiri della Resistenza, 95 - 60125 Ancona
P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 01445850421
R.E.A. AN 131683
Capitale Sociale € 100.000,00
Continua a seguirci su