http://www.tour2000.it?p=5799
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via Martiri della Resistenza, 95 - 60125 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

giorno 1

ITALIA - BOGOTÀ

Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Bogotà. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

giorno 2

BOGOTÀ

Prima colazione. Mattinata dedicata ad una camminata nel centro storico della città visitando la Candelaria, in particolare Plaza Bolivar dove si affacciano la Cattedrale, la Capilla del Sagrario, il Capitolio, il Palazzo di Giustizia e l’edificio Liévano. Proseguimento per la visita del Museo Botero e il Museo de Oro. Pomeriggio libero. Pernottamento.

Attenzione: Museo de Oro chiuso il lunedì e Museo Botero chiuso il martedì
Durata escursione: 4h circa

BOGOTA' Bogotá, la Capitale della Colombia è una città importante per l’arte e la cultura. Il quartiere più antico, conosciuto con il nome de La Candelaria, è formato da costruzioni di tipo coloniale, di eredità ispanica, caratterizzate da finestre protette da inferriate, spessi portoni, balconi di legno e patii interni che nascondono giardini. Il cuore della città è Plaza Bolivar, al cui centro si erige la Statua di Simon Bolivar, il Libertador. Chiamata originariamente Plaza Mayor fu utilizzata per rappresentazioni civili e militari, come mercato, circo dei tori e come luogo delle esecuzioni capitali. Sulla piazza si affaccia la Cattedrale che fu costruita nel luogo dove venne innalzata la prima chiesa di Bogotà, nel 1539. Al lato la Capilla del Sagrario, gioiello architettonico religioso della città. Nelle vicinanze il Capitolio, costruito dal 1847 al 1926, di influenza mista fu elaborato in pietra bionda e la sua costruzione è opera di diverse generazioni di tagliatori. Nei patii interni si trovano eretti i busti dei presidenti della Repubblica, del Generale Tomas Cipriano de Mosquera e Rafael Nuñez, autore dell’inno nazionale. Importanti inoltre il Palazzo di Giustizia e la sede dell’Alcaldia Mayor o Edificio Lievano. Imperdibile è il Museo de Oro che raccoglie circa 34.000 pezzi di oggetti d’oro e 20.000 di oggetti di pietra, ceramica, tessili e di pietre preziose appartenenti alle culture Quimbaya, Calima, Tairona, Sinu, Muisca, Tolima, Tumaco e Madalena. E’ considerata la collezione più importante del mondo nel suo genere.

giorno 3

BOGOTÀ’ – LA MACARENA – CAÑO CRISTALES

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per La Macarena. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel (sistemazione molto semplice, non dispone di acqua calda). In seguito partenza per l’escursione lungo il fiume Guayabero fino a raggiungere Caño Cristales. Arrivo e camminata per ammimare il braccio centrale di Caño Cristale, la piscina naturale di Karol Cristla, la Piedra de la Virgen e los Oschos. Pranzo in corso di escursione. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Attenzione: La zona di Caño Cristales è visitabile da giugno a novembre. L’ordine delle escursioni è puramente indicativo e saranno riconfermate in loco.

giorno 4

CAÑO CRISTALES

Prima colazione. Intera giornata di escursione nel braccio sinistro del Caño Cristales visitando la cascata di quarzo, la cascata dell’amore, la cacata della vergine del pianos. Pranzo in corso di escursione. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

giorno 5

CAÑO CRISTALES – LA MACARENA – BOGOTÀ

Prima colazione. In mattinata trasferimento all’aeroporto di La Macarena e partenza con volo di linea per Bogotà. Arrivo.Trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

giorno 6

BOGOTÀ – MEDELLIN

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Medellin. Arrivo, trasferimento e sistemazione all’Hotel Park 10**** o similare. Pomeriggio dedicato ad un tour dedicato alla trasformazione sociale della città avvenuta negli ultimi anni.

L’escursione ripercorre le vicende avvenute negli anni 80 visitando l’edificio Monaco, dimora di Pablo Escobar, che fu oggetto di una retata da parte dall’esercito colombiano. Si prosegue per il quartiere di Pablo, conosciuto come “Medellín sin Tugurios”, dove il re della coca donò circa 700 case che gli permise di diventare popolare e ottenere l’appoggio di una buona parte della popolazione. Si prosegue per Santo Domingo Savio utilizzando il metrocable, il sistema di trasporto che grazie a funivie collega i quartieri collinari con il centro città. Questo era uno dei quartieri più pericolosi ed oggi invece è diventato un importante esempio di riqualificazione urbana e sociale dove si trova una libreria dall’architettura singolare, riconosciuta come spazio di coesione sociale con accesso a cultura e informazioni, inoltre nelle vicinanze si potrà ammirare un murales raffigurante la storia della città e un messaggio di rinascita per tutti. Infine visita della Plazoleta, anch’essa considerata zona violenta e pericolosa durante l’era di Escobar mentre oggi è un’area dove si ritrovano gli artisti e che ospita una ventina di sculture di Botero donate nel 2000.Pernottamento.

Altitudine Medellin: 1.495 s.l.m
Durata escursione: 4h circa

MEDELLIN Medellín, capitale della regione di Antioquia, è ubicata nella fertile Valle de Aburrá, ai piedi degli altipiani andini. Trovandosi ad un altitudine di 1538 mslm, con una temperatura media di 20°, è considerata la Città dall’eterna primavera. Originariamente era una modesta città, divenuta importante negli anni grazie al boom del caffè del 20° secolo, sviluppandosi sempre più grazie all’intraprendenza e alla natura laboriosa dei suoi abitanti, soprannominati Paisa. Negli anni ‘80, gli anni di piombo di Pablo Escobar, il suo nome era sinonimo di violenza e droga, dopo questo disastroso periodo, la città è riuscita a svoltare pagina e cambiare l’immagine, fiorendo e distinguendosi nel giornalismo, nella letteratura, nel design urbano, nella moda e nelle arti (un esempio per tutti è Fernado Botero, conosciuto a livello mondiale). Medellín è oggi leader nella produzione tessile e nelle coltivazioni di fiori esportati in tutto il mondo e non a caso qui si svolge il Festival dei Fiori, con la sfilata dei silleteros che trasportano composizione floreali incredibili. Da ricordare inoltre un’antica tradizione contadina, per la quale gli agricoltori usano trasportare i figli su sedie legate alla schiena. La città è bellissima grazie alla sua armoniosa architettura, ai parchi, ai musei, ai teatri, alle importanti gallerie d’arte e biblioteche sorte nei quartiere più umili e un sistema di funivie che collega i quartieri abbarbicati sulle colline con il centro città.

giorno 7

MEDELLIN - NUQUI

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto.Partenza con volo per Nuqui. Arrivo.Sistemazione al El Cantil Ecolodge** (sistemazione semplice, non dispone di acqua calda e l’elettricità in orari prestabiliti). Pomeriggio dedicato ad una camminata alla scoperta della rigogliosa selva fino ad arrivare alla Cascata dell’Amore. Cena e pernottamento.

giorno 8

NUQUI

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visite delle terme nascoste nella foresta. Tempo a diposizione e rientro al Lodge. Pranzo. Nel pomeriggio escursione in barca per l’avvistamento delle balene che popolano questi mari da giugno ad ottobre. Cena e pernottamento.

giorno 9

NUQUI – MEDELLIN – CARTAGENA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto.Partenza con volo per Cartagena con cambio di aeromobile e di aeroporto a Medellin. Arrivo e trasferimento all’Hotel Kartaxa*** sup (camera superior) o similare. Pernottamento.

giorno 10

CARTAGENA

Prima colazione. Mattinata dedicata ad una camminata nel centro storico di Cartagena con la visita del Parco Bolivar dove si affaccia il Museo de Oro che espone una collezione di oggetti archeologici preispanici e il Palazzo il Palazzo dell’inquisizione. Proseguito per la Chiesa di Santo Domingo, la Cattedrale e il Museo de las Fortificaciones. Pomeriggio libero. Pernottamento.

Durata escursione: 4h circa

CARTAGENA Dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, conserva intatto il fascino dell’epoca coloniale con tipiche viuzze, balconi fioriti, chiese, monasteri e palazzi di grande bellezza. Fondata nel 1533, venne subito dotata di cinta muraria e castelli, La città vecchia è infatti interamente circondata da un complesso sistema fortificato, con diverse cinte murarie, bastioni angolari, cannoni di bronzo settecenteschi posti a guardia della baia. Cartagena,il più antico e principale porto sudamericano dell’epoca coloniale, fu infatti troppe volte oggetto delle “attenzioni” dei pirati e corsari caraibici. Se il centro storico ha mantenuto intatta l’impronta coloniale, altre zone della città si sono sviluppate seguendo l’evoluzione storica del Paese, a partire dall’età repubblicana (che nel 1811, dichiarata l’indipendenza, vide, tra l’altro, l’espulsione della Santa Inquisizione, che lasciò qui un magnifico palazzo in stile coloniale) fino ai tempi più recenti che hanno visto un massiccio sviluppo urbanistici della città. Grandi e numerosi grattacieli si affollano oggi alla periferia della città e lungo le coste, che con le sue splendide spiagge, rappresenta l’altra attrattiva di Cartagena. Spiagge di particolare bellezza si concentrano nelle vicine isole, come quella di Porto Naito, ad una ora e mezza circa di barca da Cartagena, delle Isole del Rosario, bellissimo arcipelago raggiungibile appena fuori dalla baia.

giorno 11

CARTAGENA

Prima colazione. Giornata libera.

Si consiglia l’escursione alle Isole del Rosario. Pernottamento.

giorno 12

PARTENZA DA CARTAGENA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 13

ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaCamera doppiaSupplemento singola
Dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2018€ 2.790su richiesta

Note

Partenze individuali giornaliere, minimo 2 partecipanti, con assistenza di guide locali parlanti Italiano

Attenzione:
La zona di Caño Cristales è visitabile da giugno a novembre. Le balene, nell’area di Nuqui, si posso avvistare da giugno ad ottobre Quote non a Natale, Capodanno (molti hotel fino al 15 gennaio), Semana Santa, durante Colombiamoda, Colombiatex, Inexmoda, la Fiestas de las Flores e le festività nazionali ed eventuali congressi.
Vaccinazione contro la febbre gialla obbligatoria per Caño Cristales.
Il programma potrebbe subire delle variazioni, anche in corso di viaggio, senza modificare il contenuto delle visite


La quota comprende

  • Voli: Bogotà/Caño Cristales/Bogotà, Medellin/Nuqui/Medellin, Medellin/Cartagena in classe economica
  • Franchigia bagaglio 20 Kg. (salvo eccezioni indicate nella documentazione di viaggio), 15 Kg sui voli per Caño Cristales e Nuqui.
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard (due letti singoli, il letto matrimoniale non è mai garantito)
  • Trattamento indicato nel programma
  • Trasferimenti come da programma
  • Escursioni private a Bogotà (autista/guida), Medellin e Cartagena in italiano. A Caño Cristales e Nuqui con servizio collettivo e guida in spagnolo/inglese.
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio.
  • La polizza Viaggi rischio Zero.
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione

La quota non comprende

  • Voli intercontinentali e relative tasse aeroportuali
  • Tasse aeroportuali per il volo Medellin/Cartagena
  • Le tasse aeroportuale per i voli interni
  • La polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • Le bevande, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”.
  • La Garanzia “PREZZO SICURO”
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti
Bogotà - Plaza Bolivar

Bogotà sta vivendo un gran fermento artistico e in centro città si possono trovare alcune gallerie molto importanti

Salt Cathedral Zipaquira

La Cattedrale di Sale di Zipaquirà è una affascinante opera ingegneristica unica al mondo, luogo sacro, ospitato all’interno delle miniere di sale di Zipaquirá

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Continua a seguirci su