http://www.tour2000.it?p=17935
per informazioni: Tour 2000 Srl
Via Martiri della Resistenza, 95 - 60125 Ancona
Tel. 071 2803752 - [email protected]

Ruta 40: una strada avventurosa, la più leggendaria del Sud America!

La Ruta 40 si snoda lungo le Ande dal nord al sud dell’Argentina. In un tour di 3 settimane guideremo le motociclette da Salta, nel nord dell’Argentina, attraverso le aree desertiche di Catamarca e San Juan, verso la  regione vinicola di Mendoza e le aree degli indio Mapuche di Neuquén. Raggiungeremo poi il distretto paradisiaco dei laghi a Bariloche, la porta della Patagonia.

Da Bariloche esploreremo la parte più interessante della Ruta 40 e della Carretera Austral in Cile.  Raggiungeremo la Patagonia meridionale con le sue imponenti montagne, come il Fitz Roy e il Cerro Torre in Cile, e il famoso ghiacciaio Perito Moreno. Infine arriveremo nella città più meridionale del mondo: Ushuaia.

Distanza totale di circa 7000 km, strade sterrate del 30%.

Il viaggio può essere fatto anche nel veicolo di supporto fuoristrada 4×4!

giorno 1

ITALIA – BUENOS AIRES

Partenza con volo di linea intercontinentale per Buenos Aires. Pasti e Pernottamento a bordo.

giorno 2

BUENOS AIRES - SALTA

Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Incontro con la guida esperta che fornirà tutte le spiegazioni e le informazioni riguardo all’itinerario e all’organizzazione del tour in moto che inizierà il giorno successivo. Pomeriggio libero.

Durata volo Buenos Aires – Salta: circa 2 ore e 20 minuti
Altitudine di Salta: 1.200 m.sl.m

giorno 3

SALTA - VALLE DI LERMA - CAFAYATE

| Prima colazione |
Partenza verso sud attraverso la fertile Valle di Lerma, che termina nello spettacolare canyon Quebrada di Cafayate con le particolari formazioni rocciose modellate dal vento e dall’acqua. Attraversando le valli Calchaqui si arriva alla cittadina di Cafayate. Sistemazione in hotel e pernottamento.

Distanza percorsa durante la giornata: totale 200 km, tutto su strada asfaltata.

giorno 4

CAFAYATE - ROVINE DI QUILMES - BELEN

| Prima colazione |
Visita alle imponenti rovine preincaiche di Quilmes. Si prosegue sulla leggendaria Ruta 40, in direzione sud alternando strade asfaltate e sterrate attraverso le pianure scarsamente popolate di Catamarca. Arrivo nella città di Belén.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 270 km.

giorno 5

BELEN - CHILECITO - VILLA UNION

| Prima colazione | | Pranzo |
Attraverso una strada asfaltata in buone condizioni, si raggiunge Chilecito per pranzare e visitare il museo, prima di attraversare il passo roccioso Cuesta de Miranda . Pernottamento nel villaggio di Villa Union.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 280 km su asfalto e 50 km su ghiaia.

giorno 6

VILLA UNION - PARCO NAZIONALE DI TALAMPAYA - PARCO NATURALE ISCHIGUALASTO - VALLE FERTIL

| Prima colazione |
Visita al Parco Nazionale di Talampaya, caratterizzato dal suo meraviglioso canyon e dalla sua varietà di flora e fauna.
Il tour prosegue alla scoperta del Parco Naturale Ischigualasto (Valle della Luna) con le sue bizzarre forme rocciose, naturalmente scolpite, che possono essere visitate in sella alle moto.
Pernottamento in Valle Fertil.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 200 km su asfalto e 50 km su ghiaia.

giorno 7

VALLE FERTIL - SAN JUAN - MENDOZA

| Prima colazione |
Sulla strada asfaltata che attraversa le piantagioni di vino, si passa a San Juan e si viaggia verso la città di Mendoza, conosciuta come la capitale del vino dell'Argentina.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 380 km.

giorno 8

MENDOZA

| Prima colazione |
Giornata libera per esplorare la bellissima città e le sue tipiche cantine.

giorno 9

MENDOZA - LAGO DI NIHUIL - EL SOSNEADO- MALARGUE

| Prima colazione |
Si continua il tour percorrendo le Ande in direzione sud. Lungo questa strada è possibile ammirare le immense piantagioni di frutta, i laghi e il vulcano Diamante in lontananza. A San Rafael si attraversa lo stupendo Atuel Canyon per raggiungere il Lago di Nihuil, nella Patagonia settentrionale argentina.
Arrivo a El Sosneado e pernottamento nella piacevole cittadina di Malargüe.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 470 km.

giorno 10

MALARGÜE - NEUQUEN - CHOS MALAL

| Prima colazione |
Il tour prosegue attraverso le desertiche aree di pietra basaltica, in direzione Neuquen e segue verso la valle situata sopra il fiume. Si arriva infine nel piccolo villaggio di Chos Malal.

Distanza percorsa durante la giornata: circa. 340 km, alcuni km di ghiaia.

giorno 11

CHOS MALAL - COPAHUE - CAVIAHUE - PEHUENIA - LAGO ALUMINÈ

| Prima colazione |
La giornata inizia con l’esplorazione dei paesaggi di Copahue, Caviahue e Pehuenia, i vulcani innevati e i laghi scintillanti (costeggiati dalle foreste ultraterrene di Araucaria). Si passa la serata godendosi un po’ di relax sulle rive idilliache del lago Aluminé.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 370 km, di cui 200 km su ghiaia.

giorno 12

LAGO ALUMINÉ - CERCHIO PEHUENIA

| Prima colazione |
Partenza per il Cerchio Pehuenia, il quale offre una vista infinita di alberi, laghi e fiumi Araucaria lungo la strada per San Martín de los Andes (sulle rive del Lago Lacar).

Distanza percorsa durante la giornata: circa 280 km, 130 km su ghiaia

giorno 13

CERCHIO PEHUENIA - BARILOCHE

| Prima colazione |
Esplorazione del distretto lacustre di Bariloche sulla Strada dei Sette Laghi.
Arrivo a Bariloche, la bella capitale della Patagonia settentrionale.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 200 km.

giorno 14

BARILOCHE

| Prima colazione |
Giornata di riposo a Bariloche. È ora di gustare la famosa cioccolata Bariloche, di fare una nuotata nel lago Nahuel Huapi o una camminata sul monte Cerro Otto.

giorno 15

BARILOCHE - PARCO NAZIONALE LOS ALERCES - TREVELIN

| Prima colazione |
Il tour continua percorrendo la Ruta 40 in direzione sud, verso El Bolsón e attraverso il Parco Nazionale Los Alerces, fino a raggiungere l'insediamento gallese di Trevelin.

Distanza percorsa durante la giornata: circa. 310 km, 100 km di quella su ghiaia.

giorno 16

TREVELIN - CARRETERA AUSTRAL - PUYUHUAPI

| Prima colazione |
Si attraversa il Cile, raggiungendo la leggendaria Carretera Austral, meta dei prossimi 3 giorni.
Con il suo clima molto umido, questa zona del fiordo è caratterizzata da una vegetazione lussureggiante e da fiumi ruggenti. Un ambiente di montagna davvero incantevole.
Pernottamento nel piccolo villaggio di Puyuhuapi.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 230 km di ghiaia

giorno 17

PUYUHUAPI - COIHAIQUE

| Prima colazione |
Il tour prosegue attraversando la parte più bella della Carretera Austral verso Coihaique e Villa Cerro Castillo. Pernottamento a Coihayque.

Distanza percorsa durante la giornata: circa. 240 km, 80 di quello su ghiaia.

giorno 18

COIHAIQUE - LAGO GENERAL CARRERA - PUERTO GUADAL

| Prima colazione |
Si parte per lo scintillante Lago General Carrera, con viste spettacolari sul ghiacciaio settentrionale. Dopo aver visitato l'imponente cascata Salto del Ibañez si prosegue per il monte Cerro Castillo, la Valle della Foresta Morta e i Villaggi Bahia Muerta per arrivare a Puerto Rio Tranquilo.
Prima di lasciare la Carretera Austral e raggiungere le meravigliose baite vicino a Puerto Guadal godrete di una splendida vista del ghiacciaio dalla parte settentrionale del Lago General Carrera.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 275 km, di cui 200 km su ghiaia.

giorno 19

PUERTO GUADAL - LAGO POSADAS

| Prima colazione |
La giornata inizia con la splendida vista sul ghiacciaio e prosegue lungo le ripide scogliere che costeggiano la sponda meridionale del lago. Si torna di nuovo in Argentina nel villaggio di Chile Chico.
Nel pomeriggio l’avventura continua sulla vecchia Ruta 40 che conduce verso le principali montagne andine in direzione sud, fino a raggiungere il sorprendente villaggio di Lago Posadas, situato vicino al bellissimo lago omonimo.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 350 km, di cui 320 km su ghiaia

giorno 20

LAGO POSADAS - BAJO CARACOLES

| Prima colazione |
Dopo un ventoso e burrascoso giro su di una strada sterrata di 100 km, si raggiunge nuovamente la Ruta 40 nel piccolo villaggio di Bajo Caracoles.
Se si ha abbastanza tempo è possibile fare una deviazione e visitare la famosa grotta rocciosa di Cueva de las Manos. Pernottamento in un' estancia tradizionale.
Distanza percorsa durante la giornata: circa 300 km, di cui 100 km su ghiaia.

giorno 21

BAJO CARACOLES - LAGO CARDIEL - LAGO VIEDMA - EL CHALTÈN

| Prima colazione |
Si prosegue attraverso le steppe, il lago Cardiel e il lago Viedma per raggiungere El Chaltén, un piccolo villaggio alla base delle famose torri granitiche del Fitz Roy e del Cerro Torre. Nel pomeriggio escursione facoltativa al Fitz Roy.

giorno 22

EL CHALTÈN – CALAFATE- PERITO MORENO

| Prima colazione |
Al mattino si ritorna lungo il lago Viedma fino alla Ruta 40 e sulle sponde meridionali del lago argentino raggiungendo Calafate. Nel pomeriggio visita al famoso ghiacciaio Perito Moreno.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 360 km

giorno 23

EL CALAFATE - PARCO NAZIONALE TORRES DEL PAINE

| Prima colazione |
Si sale sull’ altopiano da dove è possibile ammirare meravigliosi panorami sulle montagne del Fitz Roy, del Cerro Torre e del Lago Argentino. Attraversando la frontiera con il Cile, ci si dirige leggermente verso nord per avvicinarsi allo straordinario Parco Nazionale Torres del Paine.
Pernottamento in un’ originale estancia patagonica del Cile.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 250 km, di cui 60 km su ghiaia.

giorno 24

TORRES DEL PAINE - PUERTO NATALES

| Prima colazione |
In sella alle moto si prosegue verso il Parco Nazionale Torres del Paine. Durante il percorso è possibile effettuare diverse soste per poter godere di paesaggi mozzafiato, tra cui il punto panoramico dei Cuernos, la cascata del Paine e il Lago Grey. Nel pomeriggio si prosegue verso sud fino al villaggio di Puerto Natales.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 250 km, di cui 200 km su ghiaia.

giorno 25

PUERTO NATALES - PUNTA ARENAS

| Prima colazione |
Si prosegue in direzione sud per Punta Arenas e si visita la laguna dei fenicotteri e la colonia dei pinguini di Otway.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 360 km, di cui 50 km su ghiaia.

giorno 26

TERRA DEL FUOCO - RIO GRANDE

| Prima colazione |
Partenza in traghetto per la Terra del Fuoco (attraversando lo Stretto di Magellano). Dopo un breve giro sull’isola, si raggiunge il confine con l’Argentina.
Si prende la moto per arrivare a Rio Grande, dove si trascorrerà la notte.

Distanza percorsa durante la giornata: circa 400 km, di cui 100 km su ghiaia.

giorno 27

RIO GRANDE - TOLHUIN- LAGO DI FAGNANO- PASSO GARIBALDI- USHUAIA

| Prima colazione |
Il tour prosegue, prima lungo la costa, poi passando per il villaggio di Tolhuin, guidando lungo l'immenso lago di Fagnano e infine attraversando il Passo Garribaldi. Si arriva nella tanto attesa destinazione: Ushuaia, la città più a sud del mondo. Si percorre un breve tratto sulla Ruta 3, che porta verso il Parco Nazionale Tierra del Fuego per arrivare alla fine della strada e alla vera fine del mondo (civilizzato)!

Distanza percorsa durante la giornata: circa 200 km, di cui 50 km su ghiaia.

giorno 28

USHUAIA - BUENOS AIRES

| Prima colazione |
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Buenos Aires. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.

giorno 29

PARTENZA DA BUENOS AIRES

| Prima colazione |
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea intercontinentale verso l’Italia.
Pasti e pernottamento a bordo.

giorno 30

ARRIVO IN ITALIA

Quote per persona, a partire da:

PartenzaBMW F700GSBMW F800GSBMW F1200GS
Camera doppiaCamera doppiaCamera doppia
Dal 1 aprile 2019 al 31 dicembre 2019€ 16.600€ 17.500€ 18.500

Note

Quota passeggero sulla moto (accompagnatore): € 8.500
Supplemento camera singola: su richiesta

Durata del tour: 30 giorni / 27 notti

Distanza totale: Circa. 3300 km, strade sterrate al 20%.

Partecipanti (piloti): minimo: 4, massimo: 10

Livello di esperienza:
Il viaggio è adatto a qualsiasi motociclista con esperienza da fuoristrada che può sopportare lunghe giornate in moto e non teme le intemperie del tempo.


La quota comprende

Noleggio moto

Assicurazione di terzi

Permessi personalizzati per i valichi di frontiera

Guide multilingue

veicolo di supporto 4×4

Supporto meccanico

Telefono satellitare

Benzina per tutto il viaggio

Pedaggio

Traghetti

Mappe

Alloggio (camere doppie) in hotel di alta qualità

colazione

Spuntini e acqua sulla strada

Tutte le cene, per lo più gourmet

Trasferimenti aeroportuali a Salta e Ushuaia

La quota non comprende

– Voli

Pranzi

Bevande

Tassa d’ingresso

Trasporto supplementare (treno, autobus, taxi)

Assicurazione completa (oltre 4000 US $)

Assicurazione di viaggio / malattia

Assicurazione infortuni

Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti
Cerro 7 colores

Il nord dell’Argentina è un territorio molto vario, con fertili valli piene di agrumeti e piantagioni di canna da zucchero, boschi verdissimi e vigneti, la puna, un paesaggio impressionante, arido, con deserti ocra dove vagano i lama,

Los Cauquenes - Panoramic Lounge

Situato sulla riva del canale di Beagle, con alle spalle la cordigliera delle Ande, Los Cauquenes Resort & Spa è una delle opzioni migliori e più accoglienti disponibili ad Ushuaia.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Continua a seguirci su