Quirigua’

Quiriguá è un sito Maya molto interessante ma poco visitato, risalente al 725 d.C ., un tempo parte dei possedimenti di Copan (oggi Honduras) caratterizzato da alte stele magnificamente scolpite e intatte dove si racconta la storia di K’ak’ Tiliw (Cielo Cauac) che nel 737 uccise e fece decapitare il sovrano di Copan Uaxaclahum (Coniglio 18) prendendo il comando della zona. L’area archeologica dichiarata Patrimonio dell’ Umanità Unesco è ubicata in un grande e bellissimo parco con immensi alberi di ceiba (sequoia) secolari. Il luogo molto interessante per gli archeologi è particolarmente suggestivo e affascinante e oltre alle stele, in fondo ad una grande piazza utilizzata per cerimonie e per il gioco della “pelota” si trova l’Acropolis una struttura di blocchi di pietra scolpiti che rivelano la capacità artistica e la fantasia degli esecutori.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Continua a seguirci su