Bonampak e Yaxchilan

Il sito archeologico di Bonampak si trova a 148 chilometri a sud est di Palenque. Ubicato in una fitta giungla, è stato nascosto al mondo fino al 1946. Comprende dei templi bellissimi e dei murales dai colori vivaci che raffigurano la vita e la mitologia come nessun altro nel mondo Maya. Proseguendo via terra e poi in barca sul fiume Usumacinta (le cui rive coperte di giungla formano il confine tra Messico e Guatemala) si arriva a Yaxchilan, uno dei più impressionanti siti Maya, ubicato nel cuore della foresta pluviale Lacandona. Il centro di Yaxchilan era importante e potente come Palenque e Tikal e governava diverse città circostanti, tra cui la stessa Bonampak.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Continua a seguirci su