Il vino argentino

Mendoza è famosa per i vigneti e per la buona cucina. A poca distanza, nelle valli Luján de Cuyo e Maipú, dove si incontrano la maggior parte delle aziende vinicole, si trova il Museo Nazionale del Vino e della Vendemmia, ospitato nella bella villa Italiana dove ha vissuto Bautista Gargantini che fondò nel 1898 la cantina Giol. Degno di nota è anche il Museo Provinciale di Belle Arti Emiliano Guiñazú – Casa Fader che espone collezioni di artisti nazionali e meravigliosi murales dell’artista Fernando Fader.

La maggior parte della produzione di vino dell’Argentina si concentra nella regione di Mendoza ed i principali vitigni sono Riesling, Chardonnay e Chenin Blanc per i vini bianchi e Pinot Noir, cabernet Sauvignon e Malbec per i rossi. L’ultima tendenza è creare dei blend combinando Malbec per il suo fruttato e il Cabernet per il suo corpo. Nella zona Nord di Lavalle y Las Heras si coltivano inoltre varietà di vini rosati mentre a Luján de Cuyo, Maipú, Guaymallén y Godoy Cruz si producono rossi, bianchi e rosati di alta qualità grazie alle favorevoli condizioni climatiche e all’utilizzo di tecnologie avanzate. Nella valle de Uco, sulle pendici delle Ande, si produce l’eccellenza del Malbec dove intorno sorgono piccoli villaggi rurali che mantengono una forte identità e sono circondati da splendidi paesaggi di montagna.

Commenta

Articoli che potrebbero piacerti
Wari

Il complesso archeologico di Wari, ubicato a 20 km dalla città di Ayacucho, a 2.750 m s.l.m., è uno dei più grandi centri urbani del Perù antico, appartenente alla cultura Wari, che si sviluppò tra il VI e il XI secolo d.C.

barrio italia Santiago del cile

Il Barrio Italia è un susseguirsi di case antiche, trasformate in gallerie d’arte, negozi di antiquariato, botteghe di giovani artisti e designer emergenti

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Continua a seguirci su